Cristina D’Avena e la battuta infelice di CarlettoFX: ‘La prossima volta ti butto giù dal palco’

"Tutti conoscono le mie posizioni sui gay: ho sempre difeso la comunità, amo il mondo gay, vado alle loro manifestazioni".

Cristina D’Avena e la battuta infelice di CarlettoFX: ‘La prossima volta ti butto giù dal palco’

Si conclude con le scuse della voce delle sigle dei cartoni animati più nota d’Italia la polemica nata al concerto di Cerveteri di Cristina D’Avena dello scorso primo gennaio, quando sul palco il cantante dei Gem Boy CarlettoFX ha fatto un’infelice battuta introducendo una delle hit della cantante emiliana, “Lady Oscar”. “Vladimir Luxuria invidia Lady Oscar perché lei aveva la spada più lunga della sua”, ha detto infatti CarlettoFX. Ma non è stata tanto la diretta interessata, Luxuria, a risentirsi, quanto Mariella Fanfarillo, la mamma, che si è sentita offesa dall’uscita del cantante, di una ragazza transgender. “Non permetto a nessuno di mortificare mia figlia e qualunque ragazzo o ragazza trans”, ha dichiarato Fanfarillo secondo quanto riferito da Dagospia, concludendo: “Ho trovato quella battuta volgare e offensiva, senza aspettare la fine del concerto sono andata subito a protestare con la manager di Cristina D'Avena per chiedere le scuse immediate”.

Dopo che per questa ragione il live è stato interrotto non hanno tardato ad arrivare le scuse di Cristina: “Chiedo scusa a Vladimir. Tutti conoscono le mie posizioni sui gay: ho sempre difeso la comunità, amo il mondo gay, vado alle loro manifestazioni. Ho avvertito Carlo: non fare mai più una battuta del genere perché la prossima volta ti butto giù dal palco”, riferisce sempre Dagospia. Quanto a Luxuria, l’ex deputata ha così commentato l’accaduto: “Io non sono invidiosa della spada di Lady Oscar: si ricordasse chi ha detto una tale battuta che chi di spada ferisce, di spada perisce”. E prosegue: "Ieri mi ha chiamata Cristina D’Avena ovviamente prendendo le distanze. Ci siamo ripromesse di cantare insieme lady oscar nella nostra versione ‘Vladioscar’”.

Cristina D’Avena ha ancora diversi eventi in programma, a partire da domani sera, quando la cantante sarà ospite al Viper Theatre di Firenze. Insieme ai Gem Boy, invece, Cristina canterà il 6 gennaio a Marcianise, il 18 a Trezzo sull’Adda e il 3 aprile a Bologna.

Di seguito trovate una delle interpretazioni di “Lady Oscar”, insieme ai Gem Boy, proposta dalla D’Avena sul palco del Carroponte di Sesto San Giovanni qualche estate fa:

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - presenta 'Duets'
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.