Sanremo 2020, regolamento violato dall'annuncio in anteprima dei big?

Con l'annuncio in esclusiva il conduttore non avrebbe rispettato alcuni passaggi del regolamento.
Sanremo 2020, regolamento violato dall'annuncio in anteprima dei big?

Amadeus ha violato il regolamento del Festival di Sanremo 2020? Con l'annuncio in esclusiva a La Repubblica dei nomi dei 22 big in gara - che ha scatenato non poche polemiche - più che peccare di imparzialità (consegnando la lista a una sola testata) il conduttore e direttore artistico non avrebbe rispettato alcuni passaggi del regolamento della manifestazione, pubblicato sul sito ufficiale del Festival della Canzone Italiana già da qualche settimana.

Nello specifico, il passaggio che sottolinea che a rendere noti i nomi degli artisti in gara avrebbe dovuto essere la Rai - nella persona di Amadeus - nella giornata di lunedì 6 gennaio 2020, durante la puntata speciale dei "Soliti ignoti": "Gli artisti scelti per la gara, con il titolo delle relative canzoni nuovi, saranno resi noti da RAI nella giornata di lunedì 6 gennaio 2020 durante il programma televisivo di Rai Uno 'I soliti ignoti'", si legge, "i suddetti artisti si impegnano a partecipare al programma. In caso di inosservanza di tale impegno, il Direttore Artistico, in accordo con RAI-Direzione di Rai Uno, si riserva la facoltà di escludere dalla gara l'Artista con relativa canzone nuova e di sostituirlo con un altro Artista con relativa canzone nuova".

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/TghSNDCksqnFtExKjclHbWQrw4U=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/schermata-2020-01-02-alle-18-51-02.png
Il passaggio è ancora presente nel regolamento pubblicato sul sito del Festival.

Dall'archivio di Rockol - 11 Artisti diventati famosi grazie ai video su Internet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.