Intentata una causa riguardante alcuni documentari rock

La causa è stata depositata alla corte di New York.

Intentata una causa riguardante alcuni documentari rock

Una decina di documentari musicali che hanno quali protagonisti artisti come Rolling Stones, U2, Elton John e altri nomi di primo piano dell'industria musicale "non sono altro che un sistema di consegna di materiali violati intenzionalmente", così recita una nuova querela.

Un gruppo di società che possiedono i diritti di autore di alcune tra le canzoni più popolari di tutti i tempi il 30 dicembre hanno fatto causa alla casa di produzione britannica Coda Publishing, al distributore con sede a Marina del Rey (California) Vision Films, al regista Robert Carruthers e ad altri.

La causa riguarda 'presunti documentari' con artisti come ABBA, Nirvana, Lynyrd Skynyrd e Red Hot Chili Peppers hanno usato musica senza permesso. I film sotto presunta violazione sono: Rolling Stones - Their Satanic Majesties; Rolling Stones - Big Hits; ABBA - The Gold Singles; U2 - Phenomenon - Parte 2; Nirvana - The Path From Incesticide to In Utero; Nirvana - The Ultimate Review; Elton John - in Performance; Red Hot Chili Peppers - Behind the Music; Red Hot Chili Peppers - Phenomenon e Lynyrd Skynyrd - Rock Case Studies.

Amazon ha rimosso i titoli, ma, come riporta The Hollywood Reporter, al momento della pubblicazione dell'articolo, alcuni di essi erano ancora disponibili per il noleggio o per l'acquisto tramite Vimeo.

Il reclamo, che è stato presentato al tribunale federale di New York, chiede alla corte di dichiarare che gli imputati che hanno violato intenzionalmente i diritti d'autore, di ordinare che tutte le copie dei film vengano distrutte e di assegnare danni legali fino a 150.000 dollari per violazione o per danni effettivi più il profitto degli imputati.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.