Adrian Smith (Iron Maiden), jam session con membri di System of a Down e Tool. Foto

Il chitarrista della band di “Fear of the Dark” insieme ai bassisti Shavo Odadjian e Justin Chancellor
Adrian Smith (Iron Maiden), jam session con membri di System of a Down e Tool. Foto

Adrian Smith, chitarrista della band di “Fear of the Dark”, ha dato vita a una jam session in compagnia di Shavo Odadjian e Justin Chancellor.

L’addetto alle sei corde degli Iron Maiden, il bassista dei System of a Down e quello dei Tool si sono ritrovati lo scorso 29 dicembre in occasione del compleanno della moglie di Smith.

Odadjian ha condiviso su Instagram una foto che ritrae i tre musicisti insieme e ha scritto:

“Ho avuto il piacere di suonare con un paio di leggende ieri sera.”

Un altro scatto postato sui social dal bassista della band guidata da Serj Tankian immortala, invece, un momento della jam session.

Mentre alcune voci lasciano intendere che gli Iron Maiden potrebbero essere al lavoro su un nuovo album, i System of a Down - discograficamente fermi a "Mezmerize" (leggi qui la nostra recensione) e “Hypnotize" del 2015 - non sembrano essere intenzionati a pubblicare nuova musica al momento ma sono prossimi a intraprendere un tour europeo che li porterà anche in Italia il prossimo 12 giugno. I Tool, invece - dopo aver pubblicato il loro ultimo disco "Fear Inoculum" lo scorso 30 agosto, a tredici anni di distanza dal precedente “10,000 Days” - hanno recentemente dichiarato di avere “Un sacco di materiale per un nuovo album”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.