Ed Sheeran, 'stipendio' milionario dopo il 'Divide Tour'

Chiuso il bilancio della tournée più ricca di sempre, ecco quanti soldi sono rimasti in tasca al cantante di 'Thinking Out Loud'

Ed Sheeran, 'stipendio' milionario dopo il 'Divide Tour'

La Nathan Cable Touring LLP, società di proprietà creata dallo stesso cantautore di "Shape of You" per gestire gli aspetti finanziari del "Divide Tour", ha "stipendiato" Ed Sheeran dopo la conclusione di quello che - con 775 milioni di dollari di incasso lordo al botteghino raccolti con 258 date tenute tra il marzo 2017 e lo scorso agosto in quattro continenti - si è rivelato essere il tour più ricco di sempre: al netto delle spese e dei costi sostenuti per organizzare la tournée, all'artista di Halifax sono stati corrisposti poco meno di 97 milioni di dollari.

Il Divide Tour prese il via allo Stadio delle Alpi di Torino il 16 e 17 marzo del 2017: dopo l'avvio nelle Penisola la serie di eventi tornò nel nostro Paese nel giugno del 2019 per tre date, rispettivamente il 14 a Firenze, il 16 a Roma e il 19 a Milano.

Nei giorni scorsi Sheeran ha fatto sapere sui propri canale ufficiali social di volersi prendere una pausa dalle attività lavorative, che - concerti a parte - la scorsa estate l'hanno visto lanciare sui mercati il suo ultimo album di inediti, il disco di collaborazioni "No.6 Collaborations Project":

"Ciao a tutti. Sto per prendermi un'altra pausa. L'ultimo album e l'ultimo tour hanno cambiato molte cose nella mia vita, e adesso è il momento di uscire e andare a vedere un po' di mondo. E' dal 2017 che non prendo il fiato e adesso è arrivato il momento di farlo, per viaggiare, scrivere e leggere. Per un po' starò lontano dai social media. Ringrazio i miei fantastici fan. Prometto che tornerò a farmi vivo con nuova musica quando sarà il momento, e avrò vissuto un po' di più, così da avere qualcosa su cui scrivere".

Dall'archivio di Rockol - presenta dal vivo "÷" a Milano
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.