Onorificenze dalla Regina: David Bowie e gli altri che le hanno rifiutate

C'è chi dice no: non solo Bowie...
Onorificenze dalla Regina: David Bowie e gli altri che le hanno rifiutate

Abbiamo riferito questa mattina del conferimento di onorificenze da parte della Regina d'Inghilterra a Elton John, Roger Taylor dei Queen e Olivia Newton-John - che hanno accettato volentieri il gesto di Elisabetta II.

Alcuni, però, in passato hanno preferito declinare il conferimento. Fra questi, rimanendo nell'ambito musicale, il più noto è probabilmente David Bowie ("Sinceramente non ho mai pensato di potere accettare. Non capisco davvero cosa significhi, non è uno dei traguardi per cui ho lavorato. Jagger ha accettato? E' una sua scelta. Ma non fa per me"), che ha risposto "no, grazie" per due volte: nel 2000 (quando fu proposto per il titolo di CBE, Commander of the Order of the British Empire) e nel 2003, quando fu candidato per un cavalierato.
Anche Paul Weller, nel 2006, ha rifiutato un CBE, incaricando un portavoce di dichiarare: "Paul è stato sorpreso e lusingato, ma non se la sente di accettare".
Nel 2000 George Harrison - che già, come gli altri Beatles, aveva ricevuto un MBE (Member of the Order of the British Empire) nel 1965 (Lennon lo restituì pubblicamente e polemicamente nel 1969) - declinò la proposta di un OBE (Officer of the Order of the British Empire); McCartney, invece, ha volentieri accettato il titolo di Sir, nel 1997, e quello di Companion of Honour, nel 2018; nello stesso anno, Ringo Starr ha ottenuto il titolo di Sir.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.