Alan Brunetta (LaStanzaDiGreta) suona mentre viene operato al cervello

Il musicista ha subito un intervento con la tecnica chiamata asleep-awake.
Alan Brunetta (LaStanzaDiGreta) suona mentre viene operato al cervello

All'ospedale Alle Molinette di Torino è stato operato al cervello per un tumore il polistrumentista Alan Brunetta componente della band torinese dei LaStanzadiGreta. Come riporta l'Ansa, Brunetta, che è stato operato da sveglio, ha suonato chitarra e tamburello in sala operatoria, alternando il repertorio proposto dalla neuropsicologa a momenti di improvvisazione mentre era in corso il delicato intervento.

La tecnica usata per l'operazione si chiama 'asleep-awake' e consente una exeresi massimale con minimi rischio di deficit neurologici permanenti attraverso il monitoraggio delle funzioni del paziente. L'intervento è perfettamente riuscito.

Non è la prima volta che l'equipe neurochirurgica del professor Diego Garbossa - composta da Antonio Melcarne, Matteo Monticelli, Filippo Veneziano Santonio e Pietro Zeppa - utilizza la awake surgery, la chirurgia a paziente sveglio, per testare le 'funzioni superiori' dell'essere umano in sala operatoria durante la rimozione di lesioni celebrali.

Nel caso di Alan Brunetta, oltre a salvargli la vita, l'intervento ha preservato le sue abilità creative.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.