Guns N' Roses, parla Duff McKagan: 'Ecco perché Izzy Stradlin non fa parte della reunion'

Il bassista della band di 'Welcome to the Jungle' fa chiarezza sul mancato ritorno nel gruppo del chitarrista e cofondatore: 'Non credo che lui abbia mai voluto essere coinvolto, perché...'

Guns N' Roses, parla Duff McKagan: 'Ecco perché Izzy Stradlin non fa parte della reunion'

E' stato solo un mancato accordo sulla divisione degli utili a tenere il cofondatore dei Guns N' Roses Izzy Stradlin fuori dalla reunion della band di "Paradise City"? O ci sono altre ragioni per le quali una delle rock band americane più famose di sempre è stata costretta a rinunciare a uno dei suoi elementi storici, nonostante la riconciliazione quasi miracolosa tra Axl Rose e Slash?

A fare chiarezza sulla vicenda è intervenuto il bassista Duff McKagan, che in un'intervista all'edizione britannica di Classic Rock ha fornito la sua versione dei fatti. "Non credo che lui [Stradlin] abbia mai voluto farne parte [della reunion]", ha spiegato l'artista: "Abbiamo cercato di far funzionare le cose, ma lui no. In una situazione come questa devi capitarci, per capirla. Devi starci o non starci, perché il treno si muove in fretta. L'aspetto positivo è che a Slash piace molto suonare con Richard Fortus [il chitarrista che collabora con il gruppo dal 2002], e Slash è uno piuttosto esigente su queste cose".

"Se devo essere sincero, non mi sono preoccupato più di tanto di tornare su questa faccenda di Izzy perché le cose sono successe molto in fretta, e sono andate molto bene. Come mi è capitato tante altre volte nella vita, le cose sono andate come pensavo".

All'inizio dell'anno lo stesso McKagan aveva spiegato come il coinvolgimento di Stradlin nella reunion poi sfociata nel fortunatissimo "Not in this Lifetime Tour" fosse sfumato all'ultimo secondo, quando nella sala prove allestita per le prove del concerto era già stata portata l'attrezzatura dell'artista: "Lo volevamo con noi, e credo che l'idea gli piacesse", aveva dichiarato McKagan, "Avevamo già gli amplificatori pronti per lui, ma alla prove non si è mai presentato. Il primo mese non si è fatto vivo. Il secondo è passato, sempre senza che lui si fosse fatto vedere. Allora gli abbiamo parlato: 'Izzy, ormai manca poco...'. Poi è passato anche il terzo mese. E lui niente".

"La mia mancata partecipazione è dovuta semplicemente al fatto che non si è raggiunta una felice via di mezzo durante la negoziazione. È la vita. A volte le cose non funzionano", fu - nel 2018 - la dichiarazione ufficiale di Stradlin riguardo la sua mancata partecipazione alla reunion dei Guns N' Roses. Molto meno formale fu un suo commento riguardo alla sua esclusione dalla reunion consegnato a un tweet pubblicato nel 2016 sul suo account ufficiale e poi successivamente rimosso: "Non volevano dividere il bottino in parti uguale".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.