‘Friends’: addio ad Allee Willis, autrice di ‘I’ll Be There For You’

Dal 2018 parte dalla Songwriters Hall of Fame, Allee Willis ha scritto anche per Earth, Wind & Fire, Pointer Sisters, Pet Shop Boys e altri.
‘Friends’: addio ad Allee Willis, autrice di ‘I’ll Be There For You’

È venuta a mancare ieri, 24 dicembre, all’età di 72 anni, l’autrice e regista statunitense Allee Willis, nota ai più per aver composto la sigla d’apertura e di chiusura della serie televisiva a stelle e strisce “Friends”, "I'll Be There for You", scritta dalla Allee in collaborazione con i produttori di “Friends” David Crane e Marta Kauffman, e con Michael Skloff, Phil Sōlem e Danny Wilde. Il brano è interpretato dai Rembrandts, dei quali sia Phil Sōlem sia Danny Wilde fanno parte. Difficile che non l’abbiate mai sentita, ma se così fosse, eccola qui:

Caricamento video in corso Link

Willis, co-autrice anche di altri brani di successo come “September” e “Boogie Wonderland” degli Earth, Wind & Fire, è venuta a mancare dopo un attacco di cuore. “Che tu possa riposare a Boogie Wonderland”, ha scritto sui social la collaboratrice di Allee Willis Prudence Fenton ricordandola sui social.

Nel corso della sua carriera Willis, dal 2018 parte dalla Songwriters Hall of Fame, ha collaborato con artisti come Herbie Hancock, James Brown e Bob Dylan, oltre ad aver scritto il tema di “Karate Kid” e a essersi occupata dei temi di “Star Trek: Voyager”, “Beverly Hills Cop” e della resa musical di “The Color Purple”. Ricordiamo, infine, tra gli altri, i brani scritti dall’autrice “Neutron Dance” per le Pointer Sisters e "What Have I Done to Deserve This?" per i Pet Shop Boys con Dusty Springfield.

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Music Biz Cafe, parla Luca De Gennaro (Direttore VH1 Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.