Coachella 2020, con i Rage Against the Machine altri due headliner importanti: le prime voci

Da oltreoceano le prime indiscrezioni sul festival che il prossimo mese di aprile inaugurerà la stagione dei grandi eventi musicali all'aperto...
Coachella 2020, con i Rage Against the Machine altri due headliner importanti: le prime voci

Di Zach De La Rocha, Tom Morello e compagni sapevamo già, essendo stati gli stessi Rage Against the Machine - nell'annunciare la propria reunion dal vivo - ad annunciare due date a Indio, in California, per i prossimi 10 e 17 aprile. Il cartellone della prossima edizione del Coachella Festival potrebbe tuttavia presto arricchirsi di altri grandi nomi - seppure di estrazione non rock - secondo quanto riferito da US Weekly: stando a quanto riportato dalla testata americana come headliner per le altre due serate del festival - come, come da tradizione, viene replicato una o due settimane dopo il primo weekend - potrebbero esserci Travis Scott e Frank Ocean.

Al momento, ovviamente, le indiscrezioni non sono state confermate in via ufficiale.

La formazione di "Killing in the Name" è già stata ospite sul palco del Coachella Festival in due delle passate edizioni della rassegna, nel 1999 e nel 2007: nel caso le anticipazioni di US Weekly dovessero trovare riscontro ufficiale, anche per Ocean quello del 2020 sarebbe un ritorno - il primo - sul palco del Polo Club di Indio, dopo l'apparizioni del 2012:

Anche Travis Scott era già stato invitato al festival californiano, nel 2017, sebbene non come headliner:

Tra gli artisti di spicco invitati dalle ultime edizioni della manifestazione sono da segnalare Childish Gambino, Tame Impala, Ariana Grande, The Weeknd, Beyoncé, Eminem, Radiohead, Lady Gaga, Kendrick Lamar e Guns N' Roses, che nel 2016 passarono sul palco del Coachella per una delle prima date del loro (fortunatissimo) "Not in This Lifetime... Tour".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.