My Chemical Romance: sarà questa la setlist del concerto del ritorno?

La band di Gerard Way si esibirà questa sera a Los Angeles.
My Chemical Romance: sarà questa la setlist del concerto del ritorno?

Nessuno può dirsi più appassionato di un fan. Quelli dei My Chemical Romance, vivono un particolare momento di fermento in queste ore, considerato che i loro beniamini, dopo sette anni, hanno annunciato una reunion, che si concretizzerà in concerto questa sera a Los Angeles, alla Shrine Exposition Hall.

I fan presenti fuori dall'arena la scorsa serata a Los Angeles, pensano e credono di aver messo insieme quella che potrebbe essere la setlist del ritorno della band, dopo aver sentito le canzoni di un intero live (compreso un bis) al soundcheck.

Le canzoni che la band di Gerard Way ha provato sono tratte dall'intera discografia della band, a parte il primo album del 2002 "I Brought You My Bullets, You Brought Me Your Love".

Sull'account Instagram dei fan MCR Misprints è apparso questo messaggio:

“Gli MCR hanno fatto un soundcheck completo. Così forte che i muri tremavano. Hanno fatto un set completo e un bis."

Le canzoni suonate ieri sera sono: ‘Vampire Money’; ‘Masters Of Ravenkroft’; ‘Skylines And Turnstiles’; ‘Make Room’; ‘Welcome To The Black Parade’; ‘Thank You For The Venom’; ‘Helena’; ‘Teenagers’; ‘Na Na Na’; ‘Scarecrow’; ‘House Of Wolves’.

Dopo Los Angeles, i My Chemical Romance hanno confermati, per ora, altri cinque concerti, tutti nel mese di marzo del prossimo anno. Due in Australia e Giappone, nel mezzo suoneranno una volta in Nuova Zelanda. Al momento l'Europa non è prevista dal loro itinerario, ma crediamo non vorranno mancare i festival estivi del Vecchio Continente nell'estate 2020.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.