Quando la mamma ordinò a David Bowie di cantare con Bing Crosby

La rockstar inglese era riluttante a duettare con il crooner statunitense, ma mamma Peggy...

Quando la mamma ordinò a David Bowie di cantare con Bing Crosby

Nel 1977, per le feste di Natale, l'inedita e strana coppia David Bowie e Bing Crosby registrò, appunto per il periodo natalizio, “Peace on Earth/Little Drummer Boy”.

Parlando con il giornale inglese The Sun, la figlia dell'interprete di “White Christmas”, Mary Crosby, ricorda che Bowie aveva molti dubbi sul partecipare o meno a questa operazione e che fu decisivo l'intervento di sua madre Peggy per convincerlo a farla.

Queste le parole di Mary Crosby:

“David non avrebbe fatto lo spettacolo e sua madre disse, 'No, devi lavorare con Bing Crosby!'. Lei era una fan. Disse, 'Devi farlo!'.

A dirla proprio tutta, non solo la rockstar inglese aveva qualche dubbio sulla riuscita del duetto, anche la stessa Mary e il fratello Harry erano preoccupati data la grande differenza dello stile musicale dei due. Dice ancora Mary:

“Quando David entrò nello studio con sua moglie, entrambi indossavano lunghi cappotti di visone, erano truccati e avevano I capelli corti di un rosso acceso. Harry ed io ci guardammo l'un l'altro, 'Wow! Come potrà funzionare?'”.

Il brano venne registrato l’11 settembre 1977 agli Elstree Studios, nelle immediate vicinanze di Londra. Bing Crosby morì poco dopo, all'età di 74 anni il 14 ottobre 1977.

Caricamento video in corso Link
La storia di "The rise and fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars" di David Bowie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.