Vasco Rossi canticchia 'Sto pensando a te' in piazza a Bologna: video

Il Blasco racconta, con un post pubblicato sui social, com’è nata la canzone “Sto pensando a te”
Vasco Rossi canticchia 'Sto pensando a te' in piazza a Bologna: video

Un video pubblicato su Instagram dal Blasco vede Vasco Rossi camminare in piazza Maggiore a Bologna e canticchiare la canzone “Sto pensando a te”, singolo uscito nel 2009 e incluso nell’album "Tracks 2 - Inediti & rarità" uscito il 27 novembre dello stesso anno.

Nel testo che accompagna il post il rocker di Zocca, oltre a citare parte del testo, racconta com’è nato il brano:

“Ricordo quando, a Los Angeles, quel semplice giro di accordi che Saverio Principini ripeteva con la chitarra nel salone di casa mia ...mi ispirò la melodia (e il testo) di ‘Sto pensando a te’.”

La canzone "Sto pensando a te" è accompagnata dal video realizzato da Swan - che ha all'attivo diverse collaborazioni con Vasco Rossi:

Caricamento video in corso Link
La prossima estate Vasco Rossi - che lo scorso 6 dicembre ha dato alle stampe l’album dal vivo "Vasco Non Stop Live” (leggi qui la nostra recensione) - sarà impegnato nel tour “Vasco Non Stop Live Festival” che, come da calendario (con le date finora annunciate), partirà il 10 giugno da Firenze e vedrà il Komandante esibirsi sul palco della Visarno Arena. Vasco sarà in concerto in occasione di alcuni festival che caratterizzeranno la prossima stagione estiva in Italia.

Dall'archivio di Rockol - "I miei 29 anni a San Siro"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.