Indiemood sessions, Riccardo Mazzon nei canali di Venezia

Una nuova puntata del format dedicato all'indie: musicisti in giro per i canali della città lagunare, con le loro canzoni e una chitarra
Indiemood sessions, Riccardo Mazzon nei canali di Venezia

Riccardo Mazzon è un cantautore sconosciuto che nutre nei confronti della musica un sentimento di amore e odio. Il 12 settembre del 2018 è uscito il suo primo album: "Lo Spazio del Silenzio" che lo ha portato a restare comunque uno sconosciuto. Però Riccardo è un cantautore determinato, a breve l'uscita del suo nuovo ep dal titolo: "Il negozio delle fiabe". Un album di 5 canzoni tutte connesse fra loro, che ci raccontano una bellissima storia d'amore. Nelle nostre sessions ci regala “Tu sei farfalla”.
 
 
“Incidere le proprie canzoni in un disco è ormai cosa da tutti. Poterle incidere nei muri delle case ricche di storie, che appartengono ai canali di Venezia... è un privilegio riservato a pochi. Grazie a IndieMood per avermi concesso questo privilegio.”
 
 


“…Balla, canta.. Perdi la testa.
Vivi la vita, che c'è solo questa!”
(Tu sei farfalla – Riccardo Mazzon)

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.