Serj Tankian vuole pubblicare degli inediti dei System of a Down

Se anche i compagni di band sono d'accordo, il gioco è fatto.
Serj Tankian vuole pubblicare degli inediti dei System of a Down

Serj Tankian si è detto voglioso di voler pubblicare del materiale inedito dei System Of A Down. Una novità non da poco se si pensa che l'ultimo album della band statunitense non raggiunge il mercato dai tempi della doppietta "Mesmerize" (leggi qui la nostra recensione) e "Hypnotize". Era il 2005.

Tankian e soci si sono recati in studio diverse volte da quando si sono messi in pausa nel 2011, ma queste sortite hanno generato un nulla di fatto. Nel 2018, hanno provato a lavorare su un disco ma il tutto si è arenato a causa di differenti visioni creative.

Serj Tankian ha rivelato di essere venuto a conoscenza di una petizione che invita la band a pubblicare delle loro canzoni inedite. Ha spiegato che gradisce questa idea, ma ha lasciato intendere che i suoi compagni di band non sono sicuri di voler fare questo passo. Rispondendo a un fan sulla sua pagina Patreon ha scritto:

"Per le canzoni inedite dei Soad? Sono totalmente d'accordo. Convinci gli altri."

Lo scorso agosto il bassista della band Shavo Odadjian aveva affermato che avevano alcune idee "davvero fantastiche" per un nuovo album, ma che vi erano anche delle "differenze creative" che ne ritardavano la realizzazione. Aggiungendo inoltre che, fosse stato per lui, non si “sarebbero mai fermati” e che sarebbero già al loro "nono o decimo disco".

Queste le sue dichiarazioni:

“Nel mio mondo, perché non succede è una grande domanda. Penso che possiamo superare ogni cosa, perché nessuno ha fatto qualcosa di così orribile da non poterla superare. Nulla del genere. Sono solo differenze creative che durano un po' troppo a lungo, per i miei gusti”.

Meno conciliante è il chitarrista dei System of a Down, Daron Malakian, che ha dichiarato in passato che la band "non la vede allo stesso modo" sulla visione creativa di Serj Tankian.

Comunque sarà in futuro, nonostante non sia alle porte della nuova musica, la band di sicuro si esibisce in concerto. In Italia potremo goderne il prossimo 12 giugno al Mind di Milano in un double bill, dall'alto contenuto energetico, con i Korn nell'ambito degli I-Days.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.