Concerti febbraio 2020, tutto il calendario

Concerti febbraio 2020, tutto il calendario

Febbraio è il mese più corto dell’anno, anche se il 2020, sarà bisestile, quindi il secondo mese dell’anno sarà composto da 29 giorni, uno in più degli usuali 28 ai quali siamo abituati. In questo mese invernale la musica in Italia, non potrebbe essere altrimenti, è prettamente proposta in luoghi al coperto. La stagione è quella che si suole definire indoor. Nelle righe che seguono vogliamo proporvi una sorta di prontuario con gli appuntamenti in concerto, suddivisi regione per regione, a nostro parere da non perdere.

A Torino è il Teatro Colosseo a suggerirci due live di buon interesse. L’8 febbraio saranno di scena gli aretini Negrita, mentre sul finire del mese, il 26, sul palco della venue sabauda salirà Angelo Branduardi. Da segnalare inoltre il live dei Calibro 35 all’Hiroshima Mon Amour.

Particolarmente ricco il programma del Mediolanum Forum.

L’11 gli Slipknot di Corey Taylor aprono alla grande il febbraio dell’impianto di Assago, alle porte di Milano. Il giorno seguente, 12 febbraio, si esibiscono i Dream Theater, seguiti, il 13 da Halsey e il 14 dai redivivi Jonas Brothers. Una quattro giorni davvero bollente. Dopo un giorno di pausa, il 16 a presentarsi sul palco sarà l’ex voce degli Oasis Liam Gallagher. Mentre il mese sarà chiuso dalla musica dei Pinguini Tattici Nucleari. Scalando di capienza ed entrando nei confini di Milano, sarà interessante il live, al Fabrique, dell’attore (e musicista) Kiefer Sutherland. Intenso anche il calendario dell’Alcatraz: doppietta per gli Editors l’11 e il 12 febbraio che saranno seguiti, il 17, dai Dropkick Murphys e il 20 dai metallari Papa Roach. A chiudere, sarà anche qui come al Forum, la musica italiana con Ketama126. Ai Magazzini Generali l’8 ci saranno i Kaiser Chiefs. Nello stesso giorno, al Lorenzini District l’attenzione sarà rivolta agli Stereophonics. Nello stesso luogo, il 19, ecco Tenacious D. Il cantautore a stelle strisce Devendra Banhart sarà proposto dal Teatro Dal Verme il 9 febbraio, che ospiterà i Negrita il giorno seguente, 10 febbraio. Sempre al Dal Verme il 24 arriverà Angelo Branduardi e il 25 la PFM. A chiudere, il 28, tornano i Negrita già in programma per il 10. Al Teatro Creberg di Bergamo i Negrita saranno protagonisti l’11 febbraio, mentre a fare visita alla location bergamasca il 20 sarà Angelo Branduardi. I Negrita saranno protagonisti anche all’OpenJob Metis di Varese. Il tour della PGM sarà al Gran Teatro Morato di Brescia il 24 febbraio.

Nella città della Lanterna, Genova, il 5 febbraio si esibirà in concerto il Banco del Mutuo Soccorso. Il 23 al Teatro Civico di La Spezia ecco i Negrita.

In Veneto l’epicentro della musica sarà a Padova dove l’1 alla Kioene Arena ci sarà Mika. Doppio appuntamento con Willie Peyote alla Hall il 15 e il 16 febbraio. Al Gran Teatro Geox il 27 ci sarà la storica PFM e il 29 Angelo Branduardi. Il 14 febbraio a Montebelluna, in provincia di Treviso, il PalaMazzalovo ospiterà una data del lungo tour dei Negrita.

In Trentino Alto Adige, esattamente il 20 febbraio Elliot Murphy si esibirà alla Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano. I Kaiser Chiefs, invece,

All’estremo Nordest, il 19 febbraio, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine di Udine i Negrita. Il 27 febbraio i Pinguini Tattici Nucleari saranno in concerto al Palasport di Pordenone.

Il febbraio bolognese si apre l’1 al Locomotiv Club con il concerto dei Bloody Beetroots. Gianni Morandi, come già in gennaio, canterà al Teatro Duse il 13, 20, 26 e 27. Il 26 febbraio il tour dei Negrita approderà al Teatro Manzoni. Il 7 febbraio i Negrita saranno al Nuovo Teatro Carisport di Cesena, per spostarsi poi al Teatro Regio di Parma il 20 febbraio. Il 14 febbraio al Vox Club di Nonantola, in provincia di Modena, di Willie Peyote. Il 21 febbraio Elliott Murphy sarà all’Arci Black Star di Ferrara.

A Firenze Ketama126 sarà alla Tuscany Hall il 6 febbraio. Il cantautore statunitense Elliott Murphy è atteso all’Arci il Progresso il 19, mentre i 26 giungono i Lordi al Viper Theatre. Il 20 febbraio al Teatro Verdi di Montecatini Terme (Pt) c’è la PFM in concerto, cui seguiranno i Negrita il 29. La band di Franz Di Cioccio non mancherà di visitare il Teatro Moderno di Grosseto il 28 febbraio.

Nelle Marche, al Mamamia di Senigallia (An) il primo giorno del mese ci sarà Ketama 126.

I Negrita non mancheranno di visitare anche l’Abruzzo, il 25 febbraio al Teatro Massimo di Pescara.

Il febbraio romano si apre, il primo del mese, con il live dei Negrita all’Auditorium Conciliazione, che avrà l’onere e l’onore anche di chiudere il secondo mese dell’anno con lo spettacolo della PFM. Il 6 Ensi sarà al Largo Venue. Gazzelle il 9 al Palazzo dello Sport, due giorni più tardi, l’11, nel palasport della capitale giungono i Dream Theater, il 15, invece, Liam Gallagher. L’Atlantico Live godrà della visita degli Editors il 10 febbraio.

Al Teatro Savoia di Campobasso il primo febbraio e il due è previsto il concerto del Banco del Mutuo Soccorso.

Al Pala Partenope di Napoli il 5 febbraio ci sarà Mika, l’8 il cantautore romano Gazzelle. Al Teatro Acacia il 21 arriva Dodi Battaglia, mentre il 27 alla Casa della Musica Willie Peyote.

In Puglia, al Pala Florio di Bari, il 5 febbraio ci sarà il concerto di Flavio Pardini meglio conosciuto come Gazzelle e il 7 il cantautore di origine libanese Mika. Il 28 al Demodè Club di Modugno, in provincia di Bari, Willie Peyote.

Mika arriva in Calabria al Pala Calafiore di Reggio Calabria l’8 febbraio.

Il 7 febbraio ai Candelai di Palermo è in calendario Ensi. Il jazzista John Scofield sarà il 3 febbraio al Teatro ABC di Catania. Sempre nella cittadina etnea, il 4 febbraio arrivano i Negrita al Teatro Metropolitan, che il 5 si sposteranno al Teatro Impero di Marsala, in provincia di Trapani.

Scopri qui tutti i concerti del 2020

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.