I fans di Lil' Kim si appellano alla clemenza della Corte

I fans di Lil' Kim si appellano alla clemenza della Corte
Lil’ Kim ha avviato una petizione online per convincere il giudice ad essere indulgente. La rapper (vero nome Kimberly Jones), sotto processo per falsa testimonianza (vedi News), ha esortato i suoi fans a scrivere dei messaggi al giudice Gerard Lynch per mostrare tutto il loro apprezzamento nei suoi confronti. Sul sito lilkimzone.com ci sono però delle importanti avvertenze: "Si tratta unicamente di una lettera di supporto. Non criticate il sistema giudiziario. Non criticate il giudice e il suo verdetto. Non date opinioni su quella che dovrebbe essere la sentenza, ma appellatevi solo alla clemenza della Corte. Non menzionate altre celebrità e soprattutto Martha Stewart” (personaggio tv recentemente in carcere per lo stesso reato di Lil’ Kim). Il giudice ha riconosciuto come colpevole l’artista dei reati di cospirazione e spergiuro e rischia d’essere condannata dai cinque ai 20 anni di carcere il prossimo 24 giugno. Le accuse si riferiscono alla sparatoria del 25 febbraio 2001 fuori dagli studi di radio Hot 97 a New York.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.