La gaffe di Diletta Leotta: "I giardini di marzo" di Antonello Venditti

Guarda il video in cui confonde il nome di Lucio Battisti con quello del cantautore romano...e potrebbe affiancare Amadeus nella prossima edizione del festival di Sanremo...

La gaffe di Diletta Leotta: "I giardini di marzo" di Antonello Venditti

Ieri sera allo stadio Olimpico di Roma si è giocata una partita di calcio di grande importanza per la classifica del campionato tra la Lazio e la Juventus. Il risultato finale, di tre a uno, ha sorriso alla squadra di casa. Questo per rimanere entro i confini della cronaca sportiva.

Entrando in quella, diciamo così, musicale si riscontra la gaffe, non da poco, che ha avuto quale protagonista Diletta Leotta che a fine partita, commentando in diretta televisiva le immagini dei giocatori laziali recarsi esultanti verso la curva a salutare i propri tifosi, mentre nello stadio risuonano le note dell’inno ufficiale della Lazio, non riconosce l'inno e nel trasporto della cronaca crede di riconoscere la celebre canzone del 1972 di Lucio Battisti “I giardini di marzo”.

Diciamo che a questo punto già ce ne sarebbe per tirare le orecchie alla commentatrice di Dazn, ma lei, nella confusione più totale, ci piazza il carico e cambia il nome dell'interprete del brano, Lucio Battisti diventa il cantautore romano e romanista (aggravante ulteriore, dato che della Lazio, l'altra squadra di Roma, sta parlando) Antonello Venditti.

La giornalista è stata immediatamente presa in giro – non sappiamo quanto bonariamente - dalla rivale, lato Rai, Paola Ferrari che su Twitter ha commentato: “Pronta per Sanremo...”. La battuta non giunge a caso, infatti qualche settimana fa girava voce che la Leotta potesse affiancare Amadeus alla conduzione del prossimo festival della canzone italiana. Tale possibilità la scorsa settimana stava perdendo quota. Sicuramente non crediamo che la gaffe di ieri sera all'Olimpico, in ottica Sanremo abbia deposto a suo favore.

Qui potete vedere il video pubblicato dal Corriere della Sera con la gaffe della 28enne Diletta Leotta.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.