Harry Styles, ecco la nuova canzone 'Adore you'

Guarda il video che accompagna il nuovo singolo dell’ex One Direction

Harry Styles, ecco la nuova canzone 'Adore you'

A una settimana dall’uscita del suo album “Fine Line”, atteso sui mercati il prossimo 13 dicembre, l’ex One Direction ha pubblicato un nuovo singolo che anticipa l’ideale seguito del suo eponimo disco del 2017 (leggi qui la nostra recensione).

La nuova canzone di Harry Styles è “Adore you” che segue la pubblicazione degli altri due inediti “Lights up” e “Watermelon sugar”.
Il singolo è accompagnato dal video diretto da Dave Meyers:

Caricamento video in corso Link

La voce di “Sign of the times” presenterà dal vivo il suo nuovo disco in occasione del “Love on tour” che farà tappa anche in Italia. Harry Styles sarò in concerto al al PalaAlpitour di Torino il prossimo 15 maggio e alla Unipol Arena di Bologna il 16 maggio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 feb
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.