Vasco Rossi, “Bollicine” usciva 37 anni fa: le canzoni del disco una per una. “Vita spericolata” (parte 2)

Uscito nell’aprile del 1983, “Bollicine” diventa il disco più venduto dell’anno in Italia (più di un milione di copie) ed è il disco della consacrazione definitiva di Vasco Rossi. Ne ripercorriamo le canzoni una per una.

Vasco Rossi, “Bollicine” usciva 37 anni fa: le canzoni del disco una per una. “Vita spericolata” (parte 2)

La sorte vuole che l’approdo di Vasco Rossi sia (di nuovo) l’evento clou della canzone: “Vita spericolata” segna infatti un inatteso ritorno dell’artista al Festival di Sanremo, che dopo “Vado al massimo” pochi avrebbero osato sperare.

A Sanremo infatti Vasco non si presenta certo puntuale; anzi, arriva con un giorno di ritardo: “Non pensavo che le prove fossero così importanti”. Giunto alle sospirate prove alle sette della sera del debutto, Vasco non si curò troppo delle indicazioni della regia e al termine dell’esibizione uscì di scena mentre la musica proseguiva.

Sanremo 1983 si svolge dal 3 al 5 febbraio, partecipano trentasei concorrenti e ventisei si qualificano per la finale; i cosiddetti big – e Vasco è tra questi – sono tutti qualificati di diritto al sabato sera. Vasco si piazzerà penultimo, venticinquesimo su ventisei, davanti a Pupo e dietro a tutti i “giovani” qualificatisi alla finale.

Nella classifica dei big “Vita spericolata” assomma solo millenovecentotrentadue voti, uno solo più dei “Cieli azzurri” di Pupo.

Ma stavolta il chi se ne frega è poderoso, perché le hit parade dicono altro e la storia farà lo stesso.

“Vita spericolata” ovviamente esce come 45 giri nella settimana del Festival, con “Mi piaci perché...” sul retro. Entra nelle hit parade, contribuisce a lanciare l’intero album “Bollicine” e diventa un brano di culto.

Nel 2005 il Festival di Sanremo invita di nuovo il Blasco all’Ariston come ospite d’onore, e finalmente “Vita spericolata” risuona dal vivo al Festival, insieme alla più recente “Un senso”, e il cantante può dichiarare la sua “riconoscenza a Sanremo a prescindere dalle classifiche”.

Caricamento video in corso Link

Domani scriveremo di “Deviazioni”

Leggi qui la scheda di "Vita spericolata” (parte 1)

Leggi qui la scheda di "Portatemi Dio"

Leggi qui la scheda di "Una canzone per te​"

Leggi qui la scheda di "Bollicine"​

I testi sono tratti dal libro di Andrea Pedrinelli “Vasco Rossi, la storia dietro le canzoni”, pubblicato da Giunti, per gentile concessione dell’autore e dell’editore; al libro rimandiamo per la versione integrale dei testi di presentazione delle canzoni di Vasco Rossi.

Qui la copertina del libro

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/cMyDUI9vDxCrl7TxpyIy0RL_NtI=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/vasco-copertina.jpg
Dall'archivio di Rockol - Le sei volte a San Siro
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.