Quando Malcolm Young (AC/DC) se la prese con The Edge (U2): 'Che tipo noioso.'

Durante un'intervista, rimasta finora inedita, il già chitarrista degli AC/DC se la prese con l'addetto alle sei corde degli U2 per un discorso tenuto durante la cerimonia della Rock And Roll Hall Of Fame nel 2003
Quando Malcolm Young (AC/DC) se la prese con The Edge (U2): 'Che tipo noioso.'

Durante un'intervista per il magazine britannico Classic Rock, rimasta finora inedita, il compianto chitarrista e co-fondatore degli AC/DC ha avuto da ridere contro The Edge degli U2, raccontando un episodio avvenuto nel 2003 in occasione della cerimonia della Rock And Roll Hall Of Fame. Malcolm Young, commentando il discorso tenuto da David Howell Evans per introdurre i Clash sul palco, ha detto:

“Quando siamo arrivati lì è stato come suonare davanti a un gruppo di fottuti pinguini in un ristorante. I Clash erano prima di noi e The Edge degli U2 si è alzato per presentarli. Cazzo, ha tenuto un discorso di quaranta minuti.” Ha detto Young a proposito del discorso del chitarrista della band di Bono, e ha aggiunto:

“Era il tipo più noioso a cui avessi mai avuto la sfortuna di assistere. Noi eravamo a lato del palco, aspettando e arrabbiandoci sempre di più, anche se provavamo simpatia per i Clash.”

Malcolm Young ha poi raccontato dell'esibizione tenuta insieme alla band di "Back in Black":

“Quando ci hanno detto che era il nostro turno per salire sul palco, siamo decollati. È stata una performance alimentata dalla rabbia. Abbiamo letteralmente distrutto quel posto mentre gli altri ballavano sulle balconate nei loro smoking. È stato un bel momento per noi. Le altre band sono state piuttosto tranquille in confronto a noi.”

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.