Concerti, stasera a Milano 'Medicine Rocks'

All'Alcatraz di Milano Bluvertigo, Jovanotti, Negrita, Salmo, Subsonica e altri si esibiranno per uno show benefico in memoria di Tomaso Cavanna

Concerti, stasera a Milano 'Medicine Rocks'

Si terrà nella serata di oggi, martedì 26 novembre, all'Alcatraz di Milano, "Medicine Rocks", evento musicale benefico in memoria di Tomaso Cavanna, l'imprenditore e organizzatore di eventi scomparso lo scorso 26 agosto. All'evento - condotto da Victoria Cabello e Marco Maccarini - prenderanno parte in veste di performer Almamegretta, Andro (Negramaro), Bluvertigo, Alex Britti, Bud Spencer Blues Explosion, Casino Royale, Claudio Coccoluto, Diego Mancino, Don Joe, Filippo Solibello, Jack Jaselli, Joan Thiele, Jovanotti, Negrita (con un set acustico), Pisti, Salmo, Saturnino, Shazami, Stefano Fontana (Stylophonic), Subsonica e Willie Peyote.

Il ricavato della serata verrà interamente devoluto alla ricerca sull'immunoterapia e la medicina rigenerativa: allo scopo, nell'organizzazione dell'evento, è stato coinvolto anche il Professor Ennio Tasciotti, da anni impegnato nel coordinamento di un team di ricerca al Methodist Hospital Research Institute di Houston, Texas.

Per accedere alla serata ogni partecipante potrà effettuare una donazione all'Associazione Medicine Rocks, tramite questo link, con una donazione minima di 30 euro.

Medicine Rocks è patrocinato dal Comune di Milano e sostenuto dalla Milano Music Week il cui curatore artistico Luca de Gennaro ha dichiarato:

"Milano Music Week ricorda con grande affetto l'amico Tomaso Cavanna, operatore musicale infaticabile che ha lavorato per anni su importanti eventi della città"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.