Tiziano Ferro e Gianna Nannini nel sabato della Milano Music Week

La sesta giornata della Milano Music Week ha visto la partecipazione di due nomi illustri della musica italiana: ecco il report

Tiziano Ferro e Gianna Nannini nel sabato della Milano Music Week

Nel primo pomeriggio di sabato 23 novembre Terrazza Martini ha ospitato l'incontro con l'artista senese, Gianna Nannini, moderato da Luca De Gennaro (MTV Europe/VH1, nonché curatore artistico della stessa Milano Music Week). L'evento si è incentrato sull'ultimo lavoro discografico dell'artista, "La Differenza", uscito lo scorso 15 novembre. L'album, registrato a Nashville, città con una grande tradizione musicale, vede la partecipazione di Mauro Paoluzzi (già autore di "America" e "Latin Lover"), David Stewart e Annie Lennox (ex Eurythmics) nelle produzioni. L'unico ospite presente in tracklist è tuttavia il cantautore e rapper Coez, con il quale è stato scritto e inciso il brano "Motivo". E' stato altresì annunciato un importante tour europeo che prenderà il via il 15 maggio a Londra e proseguirà per ben due anni. Buona parte delle città coinvolte non è ancora stata annunciata. In compenso è stata garantita la partecipazione di prestigiosi turnisti d'eccezione, tra cui Simon Phillips (batterista dei Toto). Concluso lo spazio dedicato all'intervista, dove hanno trovato voce anche alcune domande poste direttamente dai presenti in sala, l'artista si è concessa per qualche foto con i fan e si è congedata con grande affetto da parte del pubblico.

Il pomeriggio è proseguito con l’incontro con Tiziano Ferro, inserito nella rassegna Today At Apple, presso l'Apple Store di Piazza Liberty. Ad interloquire con l'artista troviamo nuovamente Luca De Gennaro, il quale ha ammesso di aver lavorato per un intero anno all'inserimento dell'artista nel programma della Milano Music Week.

Più precisamente, l'incontro è stato incentrato sull'ascolto del nuovo album "Accetto Miracoli" a meno di 24 ore dalla sua uscita. In un intreccio di musica e dialoghi, i due hanno passato in rassegna i singoli brani del CD, disvelandone genesi, significati e qualche aneddoto. In primo luogo, è stata messa in rilievo la figura di Timbaland, produttore del disco, al quale Universal ha proposto di collaborare con Tiziano in risposta al suo desiderio di lavorare con artisti esterni al circuito americano. In questo modo è nato il progetto: i due si sono conosciuti per un caffè e al termine dell'incontro era già stato messo a punto il brano di apertura, "Vai Ad Amarti". A tal proposito, Tiziano parla di Timbaland con profonda stima e racconta di aver assistito alla realizzazione di "pura poesia" stando in studio con lui. Dopodiché l'attenzione slitta su un altro grande nome legato all'album, quello di Jovanotti. Con lui è stata incisa in duetto "Balla Per Me", canzone scritta da Tiziano come rivincita sul dietro-front di un autore che aveva improvvisamente negato la pubblicazione del proprio brano, ritirandolo dal disco. La voglia di scrivere un brano ancora più bello di quello appena perso ha portato alla creazione di ciò che, secondo le parole di Tiziano, sarà uno dei prossimi singoli.

Oltre al racconto delle canzoni contenute in "Accetto Miracoli", l'artista ha colto l'occasione per parlare anche del tour che avrà luogo nel 2020. Si tratta di un tour progettato per festeggiare i suoi quarant'anni, slegato dall'album, che sarà incentrato esclusivamente sui singoli pubblicati negli anni, dagli esordi ad oggi.

Autori: Carlotta Cori, Emanuela Mereu, Francesco Sposato, Matteo Piazzi, Simone Auciello  del Master in Comunicazione Musicale. Foto di Emanuela Mereu.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
30 mag
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.