Concerti: il tour di Ara Malikian in Italia

Il violinista di origine armena presenta al pubblico italiano i brani dell'ultimo album "Royal Garage".
Concerti: il tour di Ara Malikian in Italia

Il 51enne violinista di origine armena, nato a Beirut (Libano), ma di passaporto spagnolo, Ara Malikian porta il suo ‘Royal Garage Tour’ in Italia dove terrà cinque concerti, a partire da quello al Teatro Colosseo di Torino il primo dicembre.

Questo quanto dichiara Malikian sul tour:

“La mia relazione con i garage inizia nel 1976, al termine della guerra in Libano, quando nei garage di tutto il mondo nascevano alcune di quelle che sono poi diventate le migliori band di sempre. Mio padre mi incoraggiò a suonare e a dar vita ad una band come i Rolling Stones. Non mi ritrovai gomito a gomito a scherzare con Keith Richards o a parlare di musica con Mick Jagger: i miei primi compagni ‘di palco’ furono infatti mio zio Nono, con una tromba malconcia, il vicino con una bottiglia di vetro e mia nonna con un mandolino. Non vedo ancora il rock and roll nella mia vita, ma vedo amore, ed è più che abbastanza. Poi arrivarono altri garage; tedeschi, inglesi, parigini e spagnoli..sembra che io sia predestinato a loro, ma d’altronde le esperienze più affascinanti della mia vita sono successe proprio in un garage”.

Nel tour presenterà i brani del doppio album “Royal Garage” pubblicato lo scorso maggio che include, tra le altre, la rielaborazione  di “Voglio vederti danzare” di Battiato e quella di “The Rough Dog”, il frontman dei System of a Down Serj Tankian.

Calendario concerti:

1 dicembre - Torino – Teatro Colosseo

2 dicembre - Milano – Barclays Teatro Nazionale 

3 dicembre - Bologna – EuropAuditorium  

4 dicembre - Padova – Gran Teatro Geox   

5 dicembre - Roma – Auditorium Parco della Musica - Sala Sinopoli

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.