I "pizzini" di Trump musicati in stile Morrissey e Ramones

Gli appunti del POTUS sono diventati le parole di due pezzi-parodia: uno ispirato ai 4 finti fratellini del punk newyorchese, l'altro a Moz e i suoi Smiths

I "pizzini" di Trump musicati in stile Morrissey e Ramones

Donald Trump è nell'occhio del ciclone per un procedimento di impeachment nei suoi confronti. E a catturare l'attenzione dei cronisti - ma non solo - sono anche i suoi appunti durante gli audit, che le telecamere e le fotocamere hanno fortuitamente carpito.

Il colpo di genio è arrivato - in una raffica stile un-due pugilistico - quando qualcuno ha pensato prima di utilizzare le parole di alcuni foglietti del presidente per creare le parole di un pezzo in stile Ramones; poi quando, pochi giorni dopo, lo stesso brano (intitolato "I want nothing") nato dai pizzini trumpiani è stato riproposto in stile Morrissey.

Eccoli da ascoltare:

Questo il testo decisamente nonsense:

I WANT NOTHING.

I WANT NOTHING.

I WANT NO QUID PRO QUO.

TELL ZELLINSKY TO DO THE RIGHT THING.

THIS IS THE FINAL WORD FROM THE PRES OF THE U.S.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.