Neil Young, dopo 45 anni esce l’album d’inediti ‘Homegrown’

Esce l'album di Neil Young “rimasto nascosto per decenni", "Homegrown": ecco quello che sappiamo.

Neil Young, dopo 45 anni esce l’album d’inediti ‘Homegrown’

Registrato nel 1975, “Homegrown” vedrà la luce il prossimo anno. Ad annunciarlo è stato lo stesso Neil Young sul suo sito: “‘Homegrown’” sarà pubblicato per la prima volta nel 2020, suonerà alla grande su vinile, come era stato pensato… Realizzato a metà degli anni Settanta!”, ha fatto sapere il cantautore canadese accompagnando al testo un video nel quale si vede anche il produttore di lunga data della voce di “Harvest” John Hanlon. “Questo è il modo in cui venivano fatti i dischi quando abbiamo iniziato. Questo è il modo in cui abbiamo fatto sì che suonassero alla grande”, spiega Neil Young, proseguendo: “Ci è stato detto che ora sarebbe stato impossibile in questo modo, le registrazioni di ‘Homegrown’ erano troppo danneggiate per essere utilizzate; dovevamo farlo in modo digitale. Non siamo stati d’accordo. Non abbiamo accettato. Abbiamo scrupolosamente restaurato i master analogici di ‘Homegrown’”.

Per la maggior parte acustico, l’album è presentato dall’artista come “un disco pieno di amore, perdita ed esplorazioni”, “rimasto nascosto per decenni. Troppo personale e rivelatore per essere esposto nella freschezza di quei tempi”. In una chiacchierata con l’edizione statunitense di Rolling Stone Neil Young aveva detto dei brani di “Homegrown”: “Mi hanno spaventato, sono un po’ troppo reali”.

In mancanza di ulteriori dettagli sull’album alcuni fan hanno fatto notare che nel video diffuso da Neil Young si riesce a leggere, su un post-it, una lista di brani: “Separate Ways”, “Try”, “Mexico”, “Love Is a Rose”, “Homegrown”, “Florida”, “We Don’t Smoke It” e “Kansas”. L’ultimo album d’inediti di Neil Young e dei suoi Crazy Horse, “Colorado”, risale a questo 2019.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.