Spotify lancia gli ‘Spotify Awards’: saranno in Messico

Anche Spotify vuole i suoi premi: arriva, con i novelli "Spotify Awards", “la prima cerimonia basata al cento per cento su dati generati dagli utenti”.

Il colosso svedese dello streaming ha annunciato gli “Spotify Awards”, i premi targati Spotify che vanno ad aggiungersi alla platea di riconoscimenti che, dalla Recording Academy a MTV, dalla British Phonographic Industry alla Black Entertainment Television, vengono annualmente assegnati al mondo della musica. L’azienda, però, per quanto riguarda i suoi “Spotify Awards”, che si terranno a Città del Messico il prossimo 5 marzo, rivendica un primato: i premi saranno “la prima cerimonia basata al cento per cento su dati generati dagli utenti”. La cerimonia, alla sua prima edizione, verrà trasmessa da Turner Latin America in Messico e nel resto dell’America Latina. 

    Il colosso svedese dello streaming ha annunciato gli “Spotify Awards”, i premi targati Spotify che vanno ad aggiungersi alla platea di riconoscimenti che, dalla Recording Academy a MTV, dalla British Phonographic Industry alla Black Entertainment Television, vengono annualmente assegnati al mondo della musica. L’azienda, però, per quanto riguarda i suoi “Spotify Awards”, che si terranno a Città del Messico il prossimo 5 marzo, rivendica un primato: i premi saranno “la prima cerimonia basata al cento per cento su dati generati dagli utenti”. La cerimonia, alla sua prima edizione, verrà trasmessa da Turner Latin America in Messico e nel resto dell’America Latina. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.