Tiziano Ferro e Fedez: 'Prendermi in giro sulla mia sessualità è bullismo'

Il cantante di Latina e quella canzone in cui Fedez fece ironia sulla sua sessualità.

Tiziano Ferro e Fedez: 'Prendermi in giro sulla mia sessualità è bullismo'

"Mi sono sempre sentito un outsider: da bambino ero grasso e gli altri mi consideravano uno sfigato perché a differenza degli altri ragazzini, che giocavano a calcio, a me piaceva studiare e lavorare in radio. Ma il bullismo nei miei confronti non si è fermato a quando avevo 18 anni. Succede ancora oggi e gli attacchi arrivano anche da parte di chi scrive canzoni. A me piace fare ironia, ma se la presa in giro coinvolge il mondo dei sentimenti e della sessualità ci rimango male. E il fatto che un idolo dei ragazzini possa prendermi in giro su certe tematiche è un atto di bullismo: non si scherza su queste cose": lo ha detto Tiziano Ferro oggi a Milano, durante la presentazione alla stampa del suo nuovo album "Accetto miracoli". Il riferimento è a Fedez ("Ma è solo uno dei tanti", specifica il cantante di Latina), che in una sua vecchia canzone - "Tutto il contrario", del 2011 - fece ironia sulla sessualità di Ferro: "Mi interessa che Tiziano Ferro abbia fatto outing / ora so che ha mangiato più würstel che crauti".

L'intervista completa a Tiziano Ferro uscirà questo pomeriggio su Rockol.

Dall'archivio di Rockol - racconta il mestiere della vita
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
30 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.