Elton John, il concerto a Mosca del '79 diventa un album dal vivo ufficiale

Per il quarantesimo anniversario il mitico concerto nell'allora capitale dell'impero sovietico con Ray Cooper diventa un live 'ufficiale': i dettagli

Elton John, il concerto a Mosca del '79 diventa un album dal vivo ufficiale

Per gli amanti dei bootleg intestati al cantante e pianista di Pinner il concerto alla Rossiya Hall di Mosca del 29 maggio 1979 non è esattamente una novità, essendo in passato già stato trasmesso dal servizio pubblico radiotelevisivo britannico - e quindi fatto circolare sotto forma di registrazioni non autorizzate: lo spettacolo tenuto da Elton John con il percussionista Ray Cooper segnò una tappa molto importante nella carriera della voce di "Rocketman", non solo perché il disco per il quale l'evento venne organizzato - "A Single Man" - fu uno dei primissimi album di pop occidentale a essere distribuito ufficialmente nell'impero sovietico, ma anche perché segnò il ritorno dell'artista sulle scene dal vivo dopo due anni di stop seguiti a un brutto esaurimento.

Già diffuso presso il pubblico sotto forma di registrazioni non ufficiali, lo show sarà ora riproposto in versione rimasterizzata dai nastri ufficiali incisi direttamente dal segnale dell'impianto della serata, che la BBC utilizzò a suo tempo per trasmettere l'audio dell'evento: il disco, che sarà consegnato ai mercati a partire dal prossimo 24 gennaio, sarà disponibile sia sui maggiori servizi digitali che in formato fisico sotto forma di doppio CD e doppio vinile.

Tra i brani inseriti in scaletta non mancarono i maggiori successi firmati da John - tra gli altri “Daniel”, “Candle in the Wind”, “Skyline Pigeon” e “Take Me to the Pilot", oltre che alla cover dei Beatles “Back In The U.S.S.R.", che le autorità sovietiche chiesero - ovviamente senza successo - all'artista di non eseguire.

Ecco, di seguito, la tracklist di "Elton John & Ray Cooper Live From Moscow":

Daniel
Skyline Pigeon
Take Me To The Pilot
Rocket Man (I Think It’s Going To Be A Long, Long Time)
Don’t Let The Sun Go Down On Me
Goodbye Yellow Brick Road
Candle In The Wind
I Heard It Through The Grapevine
Funeral For A Friend
Tonight
Better Off Dead
Bennie And The Jets
Sorry Seems To Be The Hardest Word
Crazy Water
Saturday Night’s Alright (For Fighting) / Pinball Wizard
Crocodile Rock / Get Back / Back In The U.S.S.R

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.