Addio a Terry O'Neill, il fotografo di Beatles, Rolling Stones e David Bowie

Il fotografo inglese aveva 81 anni ed ha immortalato tutti i volti della Londra degli anni Sessanta.

Addio a Terry O'Neill, il fotografo di Beatles, Rolling Stones e David Bowie

Il fotografo inglese Terry O’Neill, che ha lavorato, tra gli altri, con Beatles e Rolling Stones è morto all’età di 81 anni a causa di un cancro alla prostata. Solo un mese fa ricevette a Buckingham Palace, dal principe William, il CBE (Commander of the Order of the British Empire) per i suoi servizi alla fotografia.

La notizia è stata confermata da Iconic Images e un suo portavoce ha dichiarato:

"È con il cuore pesante che Iconic Images annuncia la scomparsa di Terence ‘Terry’ O'Neill. Terry era fuoriclasse, arguto e pieno di fascino. Chiunque abbia avuto la fortuna di conoscere o lavorare con lui può attestare la sua generosità e modestia. E’ uno dei fotografi più iconici degli ultimi 60 anni, le sue leggendarie immagini rimarranno per sempre impresse nei nostri ricordi, così come nei nostri cuori e nelle nostre menti."

O'Neill ha fotografato una miriade di personaggi famosi nei più svariati campi della società, tra i molti si possono citare, Brigitte Bardot, Liza Minelli, Audrey Hepburn, Winston Churchill, Frank Sinatra, Amy Winehouse ed Elton John. Ha anche lavorato con la famiglia reale e ha fatto un servizio fotografico alla Regina.

Dopo essere stato invitato a fotografare una ‘piccola band’ chiamata Beatles ad Abbey Road, trovò lavoro con i Rolling Stones.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.