Ozzy Osbourne pronto a tornare in TV con 'The Osbournes'?

La figlia del rocker rivela: 'Abbiamo sempre detto no, ma ora ci hanno fatto un'offerta che...'

Ozzy Osbourne pronto a tornare in TV con 'The Osbournes'?

"The Osbournes", il reality show domestico che tra il 2002 e il 2005 ha visto per protagonisti - per un totale di 52 puntate spalmate su quattro stagioni - il già frontman dei Black Sabbath Ozzy Osbourne e parte della sua famiglia (Aimee Rachel, la figlia maggiore del cantante e di Sharon, si rifiutò di prendere parte al programma), potrebbe tornare sui piccoli schermi di tutto il mondo: a rivelarlo è stata Kelly Osbourne, figlia della voce di "Paranoid", nel corso di un'intervista rilasciata a People.

"Non sto scherzando: tutti gli anni, ogni tre mesi o qualcosa del genere, qualcuno salta fuori proponendoci di rimettere in piedi lo show, e noi abbiamo sempre risposto 'no'": ha raccontato la trentacinquenne attrice e personaggio televisivo: "Ora però ce ne hanno fatta un'altra, che credo sia quella alla quale siamo andati più vicino dall'accettare. Se succederà o meno, però, ancora non saprei dirlo".

"Ora abbiamo anche altre persone delle quali occuparci", ha proseguito la Osbourne a proposito dei reiterati rifiuti alle offerte di ingaggio: "Mio fratello [Jack] ha tre figli. Vogliamo offrire a loro una vita del genere senza che siano abbastanza grandi per scegliere di viverla o meno, come è successo a me e mio fratello?".

Prodotta da MTV, la serie "The Osbournes" non solo valse all'emittente musicale un notevole incremento negli ascolti, ma si aggiudicò - nell'anno del suo debutto - un Emmy Award - corrispettivo televisivo dei premi Oscar - nella categoria riservata ai reality show.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
19 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.