Di quando Taylor Hawkins chiese consiglio a Roger Taylor dei Queen

Il batterista dei Foo Fighters venne contattato dall'entourage dei Guns N'Roses e allora...
Di quando Taylor Hawkins chiese consiglio a Roger Taylor dei Queen

Il batterista dei Foo Fighters Taylor Hawkins, in una intervista rilasciata a Classic Rock, ha ricordato come chiese consiglio al suo pari ruolo nei Queen, Roger Taylor, quando ricevette una chiamata dai Guns N’ Roses.

La storia risale a qualche anno fa, la band di Dave Grohl era in tournée a supporto del loro album, pubblicato nel 1999, “There Is Nothing Left to Lose” (leggi qui la nostra recensione). La mamma chiamò Taylor per dirgli che un membro del management di Axl Rose l’aveva contattata.

Ecco le parole di Taylor Hawkins:

“Axl stava cercando di mettere insieme una nuova versione dei Guns N’ Roses e penso che stesse cercando anche altre persone. Volevano sapere se volessi entrare e provare. Era una cosa dell’altro mondo”.

Allora Hawkins pensò di chiamare Roger Taylor per avere un consiglio, questi gli raccontò di una esperienza simile che ebbe nei primi anni Settanta. Allorché accadde che Ian Hunter e Mick Ronson, ex membri dei Mott the Hoople, stavano formando una nuova band e gli chiesero di unirsi a loro. Ma lui scelse di rimanere con i Queen anche se all’epoca non avevano ancora sfondato. Gli disse:

"Non poteva immaginare di essere sul palco e di non vedere di fronte a lui Freddie Mercury o Brian May".

Dice ancora Hawkins:

“Mi disse, ‘Vedo te e Dave sul palco e c'è qualcosa che non potete comprare. C'è qualcosa tra voi che potrebbe non esserci con Axl Rose'. Ed aveva ragione”.

E di Grohl ha detto:

“Per tutto quello che abbiamo passato, Dave è come un fratello. Quando usciamo sul palco... annuiamo, ci guardiamo e ci diciamo, ‘Va bene, eccoci qui’. Stiamo salendo sul ring insieme”.

La scorsa settimana Taylor Hawkins ha pubblicato l’album solista, “Get the Money” e ha confermato che sono in corso i lavori sul nuovo disco dei Foo Fighters:

"È ancora un feto. Ma con Dave Grohl le cose possono muoversi rapidamente."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.