Blink-182: l’album live “The Mark, Tom and Travis Show” è di nuovo disponibile in streaming

Ascolta il disco dal vivo del 2000 - non più disponibile fino a poco tempo fa - di Mark Hoppus, Travis Barker e Tom DeLonge

Blink-182: l’album live “The Mark, Tom and Travis Show” è di nuovo disponibile in streaming

L’unico album dal vivo pubblicato dalla formazione statunitense - che fino al 2015 contava della presenza di Tom DeLonge, il cui posto è stato preso da Matt Skiba - “The Mark, Tom and Travis Show (The Enema Strikes Back!)”, non più distribuito da tempo, è nuovamente disponibile sulle principali piattaforme digitali di musica.

Il disco live dei Blink-182, pubblicato il 7 novembre 2000, presenta le registrazioni di brani eseguiti dal vivo tratti dalle tre fatiche discografiche del gruppo pubblicate tra il 1994 e il 1999 - ovvero “Cheshire cat”, “Dude ranch” ed “Enema of the state” (primo disco con Travis Barker alla batteria dopo l'uscita dal gruppo di Scott Raynor). La pubblicazione conta anche del pezzo fino al 2000 inedito, “Man overboard”, unica canzone non live inclusa nel disco.

Dal 2015 la formazione statunitense è composta da Mark Hoppus, Travis Barker e Matt Skiba e lo scorso mese di settembre hanno pubblicato l'album "Nine" (qui la recensione) - ideale seguito di "California" del 2016, il primo disco senza il cantante e chitarrista DeLonge.

Ecco la tracklist:

Dumpweed
Don't Leave Me
Aliens Exist
Family Reunion
Going Away to College
What's My Age Again?
Dick Lips
Blow Job
Untitled
Voyeur
Pathetic
Adam's Song
Peggy Sue
Wendy Clear
Carousel
All the Small Things
Mutt
The Country Song
Dammit
Man Overboard
Shut Up and Play A Song

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.