Neil Young: “Una reunion dei Crosby, Stills, Nash & Young? Sarebbe una sorpresa”

Il cantautore canadese non si tirerebbe indietro se i già componenti di Byrds, Buffalo Springfield e Hollies si ritrovassero
Neil Young: “Una reunion dei Crosby, Stills, Nash & Young? Sarebbe una sorpresa”

A margine di un’intervista con AARP, il cantautore canadese ha raccontato della sua nuova prova discografica con i Crazy Horse dal titolo “Colorado” (qui la recensione) - uscito lo scorso ottobre.

A colloquio con Edna Gundersen, Neil Young ha raccontato, inoltre, del suo rapporto con David Crosby, Stephen Stills e Graham Nash con cui ha formato il supergruppo Crosby, Stills, Nash & Young. Young, in merito ha confermato che non “chiuderebbe la porta” se ci fosse nell’aria una reunion tra i già componenti dei Byrds, Buffalo Springfield e Hollies. In particolare Neil Young ha detto che il rapporto con Crosby rimane un punto critico, spiegando:

“Crosby dovrebbe scrivere un libro introspettivo: “Perchè le persone non mi parlano più”. Lui ha fatto tanta musica grandiosa per molto tempo. Non so cosa sia successo con David. Non ho nulla da dire. Adoro Stephen (Stills) e Graham (Nash). Se ci riunissimo, sarebbe una sorpresa. Non chiuderò la porta su nulla. Posso provare rancore verso il migliore di loro, ma solo se ci fosse una ragione.”

Il chitarrista dei Crazy Horse ha recentemente raccontato di quanto sia stato terapeutico per Neil Young l'album "Colorado" che, come ha spiegato Nils Lofgren, è stato registrato dopo un periodo difficile per il cantautore canadese.

Dall'archivio di Rockol - Le frasi più belle di Neil Young, "un vecchio hippie del cazzo"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.