Mahmood e il successo: 'La paura è che possa finire'. E sull'Eurovision...

Il cantante, vincitore a sorpresa lo scorso febbraio del Festival di Sanremo, traccia un bilancio del suo assurdo 2019.

Mahmood e il successo: 'La paura è che possa finire'. E sull'Eurovision...

Reduce dalla vittoria del Best Italian Act agli MTV European Music Awards 2019, che ogni anno premiano i cantanti e le canzoni più popolari in Europa, Mahmood traccia un bilancio dell'anno che sta per finire - e del quale, almeno dal punto di vista musicale, è stato uno dei protagonisti, in Italia - in un'intervista concessa al Corriere della Sera.

Il cantante milanese, lo scorso febbraio vincitore a sorpresa (non senza polemiche) del Festival di Sanremo con "Soldi", nell'intervista parla anche del successo che lo ha improvvisamente travolto e dell'interesse per la sua musica del pubblico di altri paesi, oltre a quello italiano:

"Vincere Sanremo era già oltre le aspettative. Sono andato all' Eurovision senza ansia, pensando che avevo già ottenuto quel che volevo dalla vita. Ma da lì è arrivata questa botta incredibile dell'estero. [...] È l' anno più importante della mia vita e la paura è solo che possa finire, quindi cerco di fare più cose possibili".

A proposito della partecipazione all'Eurovision Song Contest, dove proprio con "Soldi" si è classificato secondo, Mahmood rivela che qualcuno gli suggerì di rinunciare a rappresentare l'Italia sul palco della manifestazione:

"Dopo Sanremo c' era chi mi diceva di non andare all'Eurovision. In Italia non ha mai avuto tutto questo appeal, sembrava un po' l'elenco degli avanzi. Io però ero curioso dell'esperienza e non mi sono posto il problema se fosse da sfigati".

Il cantante fa poi sapere di essere al lavoro sulla scrittura delle canzoni del nuovo album, l'ideale sequel di "Gioventù bruciata", che uscirà l'anno prossimo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
14 dic
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.