Joni Mitchell, i disegni e i testi scritti a mano di ‘Morning Glory on the Vine’

"Comprare doni di Natale stava diventando davvero difficile”, spiega Joni Mitchel. Ma la fantasia le è andata in soccorso e di quel regalo di Natale oggi possono godere anche i fan della cantautrice.
Joni Mitchell, i disegni e i testi scritti a mano di ‘Morning Glory on the Vine’

Alla ricerca di un regalo di Natale per i suoi amici, Joni Mitchell, sei mesi dopo la pubblicazione di “Blue” (1971), ha raccolto in un libro alcuni disegni da lei realizzati affiancati ai testi, scritti a mano, dei suoi brani. Quella raccolta, nata alla luce del fatto che “comprare doni di Natale stava diventando davvero difficile”, è diventata una pubblicazione dal titolo “Morning Glory on the Vine”, disponibile all’acquisto dallo scorso mese. 

Il titolo del libro è tratto da una strofa del brano di Neil Young “Motion Pictures (For Carrie)”, parte dell’album “On the Beach”, e la sua pubblicazione è stata affidata alla casa editrice Houghton Mifflin Harcourt. Tra i materiali presenti nel libro ci sono, ad esempio, il testo di “A Case of You” e quello di “I’m a Radio” (il cui titolo è stato poi modificato in “You Turn Me On, I’m a Radio”) e i ritratti di James Taylor che suona il piano e di Judy Collins circondata da fiori. “Ho sempre sognato di vedere il mio libro nella vetrina di una libreria”, ha scritto la cantautrice canadese su Twitter, concludendo: “È una sensazione ancora più bella di quello che mi aspettavo”.

Qualche immagine del contenuto del libro potete trovarla sui portali dei rivenditori di “Morning Glory on the Vine” segnalati dal sito di Joni Mitchell.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.