Deftones, nel 2020 il nuovo album. Parola di Chino Moreno

Doveva essere il 2019, sembra invece che bisognerà aspettare il 2020 per il prossimo album dei Deftones: "Certamente uscirà il prossimo anno, mi auguro il prima possibile", spiega Chino Moreno.
Deftones, nel 2020 il nuovo album. Parola di Chino Moreno

Sono passati circa tre anni dalla pubblicazione dell’ultima fatica di studio dei Deftones, “Gore”, e già nel dicembre 2018 la band di Chino Moreno aveva accennato alla possibilità di pubblicare presto – nel corso del 2019, aveva lasciato intendere un post della band sui social – nuovo materiale. Da quel momento, i fan della formazione californiana hanno continuato ad attendere e solo ieri sono arrivate, a confortarli, le parole del frontman della band, che nel corso di un’intervista con l’emittente di San Diego NBC 7 ha raccontato di aver fatto grandi progressi per quanto riguarda la realizzazione dell’ideale seguito di “Gore”, annunciando che l’album “sarà certamente fuori il prossimo anno”. Ecco le parole di Moreno, intervistato dall’emittente a margine del Dia De Los Deftones Festival:

Abbiamo lavorato al nostro disco per circa un anno. Non facciamo quella cosa di entrare e chiuderci in una stanza fino a che è pronto, siamo più propensi a goderci il tempo delle realizzazione. È stato un processo fico, ci riuniamo, lavoriamo per un paio di settimane, che si tratti di fare solo rumore o di venire fuori con delle idee e poi tutti semplicemente vanno a casa e tornano a lavorare alle canzoni ancora un po’. Dunque abbiamo fatto questo per poco più di un anno o giù di lì.

Prosegue poi Moreno:

Quest’estate siamo andati in studio e abbiamo registrato un album di musica valida. Quindi la musica è grossomodo pronta e negli ultimi mesi abbiamo lavorato ai testi e alle melodie e alle parti cantate. Ecco a grandi linee a che punto siamo ora.

Manca ancora una data d’uscita, però, per il nono album in studio dei Deftones, che nel 1995 esordivano nel mercato discografico con “Adrenaline”, ma perlomeno sull’anno Moreno è stato chiaro:

Uscirà sicuramente l’anno prossimo. Spero che sia presto ma sento che se fornissi una risposta definitiva o azzardassi una data precisa saremmo vincolati a essa quindi voglio continuare. Certamente uscirà il prossimo anno, mi auguro il prima possibile. La nostra preoccupazione principale è essere sicuri che sia buono. Lo porteremo in scena, una volta uscito, per i successivi due o tre anni, quindi vogliamo essere sicuri che sia il meglio che possiamo fare e renda tutti felici, inclusi noi stessi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
22 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.