Live Nation: ‘I fan continuano a spendere per la musica dal vivo’

Diffondendo e commentando i numeri di luglio, agosto e settembre – la terza quartina di questo 2019 - Live Nation ha speso qualche parola sullo stato della musica dal vivo dal suo punto di vista

Live Nation: ‘I fan continuano a spendere per la musica dal vivo’

Il colosso del live entertainment Live Nation ha pubblicato i dati relativi ai mesi di luglio, agosto e settembre – la terza quartina di questo 2019 – dei propri introiti, presentando un incasso di 3.77 miliardi di dollari, una cifra del 2% inferiore rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, ammorbidito comunque dal fatto che prendendo in considerazione i primi nove mesi dell’anno i suoi guadagni mostrano una crescita del 6% che arriva a toccare gli 8.82 miliardi di dollari. La società con quartier generale a Beverly Hills ha così commentato i dati diffusi:

In risposta ai recenti interrogativi intorno alla domanda del consumatore vediamo i fan spendere con la stessa forza di sempre. A settembre i nostri spettacoli negli anfiteatri e nelle arene si sono in realtà chiusi meglio rispetto agli spettacoli andati in scena nel mese di settembre dello scorso anno e anche le spese dei nostri fan sul posto hanno mostrato una crescita in corso.

E ancora:

Al centro del nostro volano [sta il fatto che] la domanda per gli eventi dal vivo continua a crescere dal momento in cui abbiamo venduto 92 milioni di biglietti fino alla metà di ottobre, un aumento del 6% o di cinque milioni di biglietti se paragonato allo stesso periodo dello scorso anno e tutto sembra indicare che quest’anno avremo avuto 100 milioni di fan ai nostri show del 2019.

La società ha annotato anche che gli acquisti di biglietti via mobile rappresentano al momento il 46% di tutti i biglietti venduti, mostrando dunque un incremento del 15% delle transizioni avvenute attraverso il cellulare rispetto al 2018.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.