Michael Jackson è ancora la celebrità non più in vita che guadagna di più

Per il settimo anno consecutivo il Re del Pop mantiene la corona. Seguono Elvis Presley, Charles Schulz, Arnold Palmer e Bob Marley.
Michael Jackson è ancora la celebrità non più in vita che guadagna di più

Il Re del pop è stato decretato da Forbes, per il settimo anno di fila, la celebrità non più in vita alla quale sono legate le maggiori entrate. Michael Jackson, scrive Forbes, nel 2019 ha garantito ai suoi eredi più di 46 milioni di sterline negli ultimi dodici mesi e questo nonostante i timori che il controverso documentario “Leaving Neverland” di Dan Reed recentemente diffuso potesse intaccare in negativo la fama dell'artista e i guadagni della Jackson Estate. Al contrario, anzi, stando ai dati riportati dal business magazine statunitense gli stream della voce di “Smooth Criminal” sono passati, negli stati a stelle e strisce, dagli 1,8 miliardi dello scorso anno ai 2,1 miliardi di quest’anno.

    Il Re del pop è stato decretato da Forbes, per il settimo anno di fila, la celebrità non più in vita alla quale sono legate le maggiori entrate. Michael Jackson, scrive Forbes, nel 2019 ha garantito ai suoi eredi più di 46 milioni di sterline negli ultimi dodici mesi e questo nonostante i timori che il controverso documentario “Leaving Neverland” di Dan Reed recentemente diffuso potesse intaccare in negativo la fama dell'artista e i guadagni della Jackson Estate. Al contrario, anzi, stando ai dati riportati dal business magazine statunitense gli stream della voce di “Smooth Criminal” sono passati, negli stati a stelle e strisce, dagli 1,8 miliardi dello scorso anno ai 2,1 miliardi di quest’anno.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.