Kiss, ‘It’s My Life’ per la prima volta dal vivo: video

I Kiss hanno eseguito per la prima volta dal vivo "It’s My Life", un brano con un percorso turbolento che è rimasto escluso da tutti gli album della formazione glam metal mascherata.
Kiss, ‘It’s My Life’ per la prima volta dal vivo: video

Nel corso del set di venerdì 1° novembre della “Kiss Kruise IX” la formazione di Paul Stanley e Gene Simmons ha eseguito per la prima volta dal vivo il brano “It’s My Life”.

La canzone ha un trascorso turbolento. Originariamente incisa nel 1982 per l’album "Creatures Of The Night" è stata esclusa dal disco per poi essere nuovamente registrata con l’idea di inserirla in "Psycho Circus" (1998). Anche in quel caso, il brano non ha trovato collocazione nel disco, rimanendone fuori. “It’s My Life” è stata infine inserita nella raccolta dedicata allo storico bassista della formazione statunitense "Gene Simmons - The Vault Experience: 1966-2016", mentre una diversa versione del brano fa parte del debutto solista di Wendy O. Williams dei Plasmetics, prodotto da Simmons e pubblicato nel 1984. Nel 2018, poi, “It’s My Life” - inserita anche nel cofanetto del 2001 "The Box Set" - è stata oggetto di una disputa tra Paul Stanley e Gene Simmons che ha visto il primo contestare al linguacciuto musicista dei Kiss la genesi del brano, sottolineando che lui avrebbe “scritto il titolo, il ritornello, gli accordi, la melodia e il testo”, mentre il bassista si sarebbe occupato di scrivere “il resto”. L’appunto del cantante e chitarrista della band è arrivato dopo che Simmons aveva messo in scena la canzone nel corso del suo concerto del 16 febbraio 2018 al Lynn Auditorium di Lynn, Massachusetts. Potete vedere la performance dello scorso venerdì di “It’s My Life” in questo video:.

Nel corso della “Kiss Kruise” i Kiss hanno anche reso nota l’ultima data del tour di addio alle scene della band: l’ultimo concerto dei Kiss, stando all’ultimo aggiornamento arrivato dal gruppo, si terrà il 17 luglio 2021 a New York. “Siamo qui per dirvi che l’‘End of the Road Tour’ finirà il 17 luglio 2021 a New York City”, ha spiegato Stanley, specificando che presto verranno comunicate le nuove novanta date che porteranno i Kiss fino al live nella Grande Mela. La tappa italiana dell’“End of the Road World Tour”, iniziato il 31 gennaio 2019 a Vancouver, è andata in scena il 2 luglio 2019 a Milano. Trovate qui il nostro racconto del concerto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.