Dave Grohl duetta con la figlia in un programma per bambini. Video

Il frontman dei Foo Fighters è stato ospite dello show dedicato ai più piccoli Ryan's Mystery Playdate insieme alla figlia Ophelia. Guarda il video e le foto
Dave Grohl duetta con la figlia in un programma per bambini. Video

Il frontman dei Foo Fighters è solito circondarsi delle proprie tre figlie per suonare insieme a loro. Violet, per esempio, ha fatto coppia fissa con il padre Dave Grohl e la sua band durante il tour europeo della scorsa estate. Già lo scorso anno la figlia tredicenne è stata impegnata come corista dei Foo Fighters e nell’ottobre 2018 ha accompagnato il già batterista dei Nirvana nell’esibizione di “When we were young” di Adele e “Idontwannabeyouanymore” di Billie Ellish.

Recentemente Dave Grohl è stato ospite del programma Ryan's Mystery Playdate, in onda sul canale americano dedicato ai più piccoli Nick Jr. - spin-off del già conosciuto Nickelodeon. Il leader dei Foo Fighters, durante la puntata, si è divertito a giocare e a suonare insieme ai bambini oltre che in compagnia della figlia Ophelia - nata nel 2014, sempre dall’unione di Grohl e Jordyn Blum, sposati dal 2003.

Sul sito People, a questo indirizzo, sono disponibili alcune foto e un video dell’episodio. Nella clip in questione il già batterista dei Nirvana suona la batteria e si esibisce in “If You're rockin' & you know It” (ispirata alla celebre canzone per bambini “If you’re happy and you know it “) insieme ai bambini e a Ophelia.

L’episodio, dal titolo “Ryan’s Legendary Playdate”, è stato anticipato da un trailer a supporto del programma. Ryan - il bambino che ha raggiunto una certa notorietà grazie alle recensioni video di giocattoli, protagonista della serie a cui dà il nome - esordisce nella clip chiedendo: “Siete pronti per fare del rock?”. La risposta da perfetta figlia di una rockstar arriva proprio da Fifi: “Sono sempre pronta per suonare”.

Nel video promozionale Dave Grohl si presenta così: “Ciao a tutti sono Dave Grohl e sono un musicista rock, ma questa non è la cosa più cool qui. Mia figlia guarda questo show da sempre, quindi per lei è come incontrare una vera rockstar. E non sono io la rockstar in questione, bensì Ryan. Spero sia pronto per darsi al rock, perchè è quello che faremo”. 

Il già batterista dei Nirvana ha poi aggiunto:

“Per tutti i bambini è importante studiare musica e imparare a suonare uno strumento. Ma la cosa più bella è quando ti ritrovi poi con i tuoi amici per suonare insieme. Quella è la parte migliore”.

Recentemente i Foo Fighters hanno annunciato di essere al lavoro su nuova musica. Dave Grohl, durante il concerto andato in scena sul palco del Rock in Rio, ha detto: "La prossima settimana andiamo a casa e iniziamo a lavorare al nuovo disco dei Foo Fighters”. Giorni fa, invece, Taylor Hawkins ha fatto sapere che l'anno prossimo, per i venticinque anni di attività della band - che nel 1995 ha pubblicato il primo album eponimo "Foo Fighters" - potrebbe arrivare qualche sorpresa.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.