Biagio Antonacci: il nuovo album 'Chiaramente visibili dallo spazio' esce a novembre

La nuova fatica in studio di registrazione del cantante milanese è attesa sui mercati per il prossimo 29 novembre. Tutti i dettagli
Biagio Antonacci: il nuovo album 'Chiaramente visibili dallo spazio' esce a novembre

Il cantante milanese ha annunciato l'uscita di un nuovo album: "Chiaramente visibili dallo spazio" arriverà sui mercati il prossimo 29 novembre e sarà anticipato dal singolo "Ci siamo capiti male", disponibile dal 15 novembre. Il nuovo disco di Biagio Antonacci - che uscirà a due anni di distanza dal precedente "Dediche e manie" del 2017 (qui la recensione) e sarà disponibile in versiona fisica CD e vinile oltre che in digitale - è stato prodotto da Taketo Gohara, Placido Salamone e dalla stessa voce di "Convivendo".

Hanno partecipato alla quindicesima prova in studio di registrazione del cantante meneghino diversi musicisti come il percussionista brasiliano Mauro Refosco (David Byrne, Red Hot Chili Peppers), il bassista Spencer Zahn (Charlie Haden, Kimbra), oltre all'orchestra, l'EdoDea Ensemble.

Ecco la copertina di "Chiaramente visibili dallo spazio":

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/vu6O-EvYZMyURde4ofi0EUSvuY4=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/ba-copertina-cvds.jpg
Biagio Antonacci è reduce dal tour congiunto che lo ha visto protagonista sui palchi di tutta Italia insieme a Laura Pausini. Lo scorso agosto il duo di cantanti, dopo il concerto a Cagliari, ha annunciato che non sarà realizzato un disco dal vivo a testimonianza dei live che ha visto i due cantanti condividere la scena, e non ci sarà una nuova tournée della coppia Antonacci - Pausini.

Dall'archivio di Rockol - Biagio Antonacci racconta "Dediche e manie"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
28 set
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.