I Blink-182 hanno suonato ‘Skulls’ dei Misfits travestiti da Joker. Video

Mark Hoppus e compagni, truccati come l'antieroe di Gotham City, di scena a Los Angeles hanno proposto dal vivo alcune loro canzoni e una versione del brano dei Misfits

I Blink-182 hanno suonato ‘Skulls’ dei Misfits travestiti da Joker. Video

La band pop punk californiana è stata protagonista, lo scorso 26 ottobre, sul palco del Fonda Theatre di Los Angeles per l’Halloween Costume Ball di KROQ. I Blink -182, per l’occasione, si sono presentati in scena truccati e travestiti come Joker e hanno suonato dal vivo la cover di ‘Skulls’ - brano dei Misfits contenuto nel disco “Walk among us” del 1982.

Ecco il video live:

Mark Hoppus e compagni hanno offerto al pubblico l’esecuzione dal vivo anche di loro brani, da pezzi storici come "All the Small Things” a canzoni estratte dal loro più recente album “Nine” (qui la recensione), pubblicato lo scorso settembre - a tre anni di distanza dal precedente "California" del 2016 - e anticipato dai singoli “Blame it on my youth”, “Generational divide”, “Happy days”, “Darkside" e "I really wish I heated you”.

Di seguito, la canzone "Skulls" dei Misftis del 1982:

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.