Kurt Cobain, il proprietario del cardigan dell’‘MTV Unplugged’: ‘Ne ho la responsabilità’

Che cosa significa avere, e poter indossare, l'iconico maglione di Kurt Cobain? Ne parla il proprietario del capo, da poco affidato alla casa d'aste Julien’s Auctions.

Kurt Cobain, il proprietario del cardigan dell’‘MTV Unplugged’: ‘Ne ho la responsabilità’

In attesa che si svolga l’asta, prevista per i prossimi 25 e 26 ottobre, che porterà sul mercato l’iconico cardigan indossato durante il suo “MTV Unplugged” – e in numerose altre occasioni pubbliche e private - dal già leader dei Nirvana Kurt Cobain, il proprietario del maglione, che tornerà all’asta per la seconda volta in quattro anni, ha fatto due chiacchiere con l’edizione statunitense di Rolling Stone a proposito della scelta di affidare il capo a Julien’s Auctions mettendolo a disposizione degli appassionati di cimeli legati al mondo della musica. 

Garrett Kletjian ha acquistato il maglione della voce di “About a Girl” nel 2013 e ha raccontato alla storica testata di San Francisco di sentire su di sé la responsabilità di possedere un oggetto di questo tipo. “L’ho aperto e mi ha subito colpito: ‘Oh, ora sarò responsabile anche di questo’”, ha raccontato, aggiungendo: “È stato simile a quando sono nati i miei figli anni fa; ero molto felice di vederli ma ho anche pensato ‘Oh, no…’”. “Era chiaramente in un brutto periodo. Guardo a questo maglione come a qualcosa che indossava ogni giorno”, ha raccontato poi Kletjian a proposito della fase di cui Cobain portava quel cardigan. E ancora: “Era comodo ed era familiare. Quindi mi piace l’idea che mentre dentro di sé poteva essere turbato questo maglione gli offrisse un po’ di conforto”. Kletjian ha spiegato poi come non gli risultasse particolarmente confortevole indossare quel maglione: “È strano, è una cosa potente quando fai qualcosa del genere, quando indossiamo i vestiti di qualcun altro. È come quando ti dicono che dovresti camminare nelle scarpe di qualcun altro. Quando me lo sono messo ho pensato ‘Ah, no. Dio, non voglio indossarlo’”.

A proposito dell’asta che si terrà nei prossimi giorni Darren Julien di Julien’s Auctions ha spiegato quanto sia significativo che il maglione venga conservato quanto più vicino possibile al suo stato originario. “Ci sono persino le bruciature di sigaretta, potete vederle sul maglione”, ha detto, aggiungendo che è “molto importante” che il maglione non venga, alla luce dello stesso principio, lavato.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.