Chainsmokers, co-fondatori della startup di blockchain-ticketing YellowHeart

Il duo di producer statunitensi è tra i fondatori di una startup che si avvale della tecnologia blockchain per arginare il problema legato ai canali di secondary ticketing e favorire la rivendita dei biglietti in modo legale

Chainsmokers, co-fondatori della startup di blockchain-ticketing YellowHeart

Tra i diversi modi per arginare il problema legato ai canali secondari di vendita di biglietti e favorire il trasferimento di titoli d’ingresso legalmente c’è l'utilizzo della tecnologia blockchain di cui si avvale la nuova startup YelloHeart, il cui scopo è aiutare gli artisti o le venue dei concerti oppure gli organizzatori di eventi a stabilire le proprie regole su come - e se - i ticket possono essere rivenduti o ceduti. Josh Katz, CEO di YellowHeart - di cui Alex Pall e Drew Taggart dei Chainsmokers sono co-fondatori, insieme al manager e al capo della Disruptor Records Adam Alpert -  ha detto che la tecnologia applicata è in grado di garantire che “indipendentemente dal luogo in cui i titoli d’ingresso vengono venduti, devono rispettare delle regole […] tutte le transazioni passano attraverso YellowHeart”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
10 ott
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.