La storia di Son House, "The Legendary Father of Folk Blues"

La storia di Son House, "The Legendary Father of Folk Blues"

Son House è il mentore di Robert Johnson e di Muddy Waters, ma soprattutto il capostipite della tradizione folk blues. Un’infanzia vissuta nelle campagne attorno al Delta del Mississippi, un’adolescenza segnata dal trasferimento a New Orleans e da un matrimonio troppo precoce, al quale seguono il divorzio, la conversione al cristianesimo e la reclusione dopo una sparatoria al juke joint dove suonava…

La vita di Son House, insomma, è tra le storie più classiche che il blues possa regalarci, anche se guardando più attentamente qualcosa di atipico c’è: Son House odiava il blues, odiava suonare la chitarra e se ne è mantenuto attentamente lontano fino all’età di venticinque anni, quando un suo amico gli ha mostrato per la prima volta lo stile bottleneck.

Da quel momento, la storia di Son House è cambiata completamente.
Caratterizzata da una chitarra slide assolutamente unica e da un cantato profondamente emotivo, la musica di Son House è diventata durante gli anni ’30 il metro di paragone per chiunque volesse suonare blues, nonché una delle fonti di ispirazione principali per tutti gli aspiranti musicisti di quei tempi.

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.