I Kasabian sono pronti al ritorno?

Sui social ufficiali del gruppo è apparso un criptico messaggio che lascia presagire grandi novità

I Kasabian sono pronti al ritorno?

Che, dopo la parentesi solista di Serge Pizzorno, i Kasabian siano pronti a tornare a segnalarsi all'attenzione del pubblico con un nuovo disco o nuove iniziative dal vivo? Sugli account social ufficiale della band di Leicester è apparso nella mattinata di oggi, sabato 19 ottobre, un nuovo, criptico messaggio, composto da una grafica che rimanda all'omonimo, primo album del gruppo pubblicato nel 2004 e dalla parola "solstice", in italiano "solstizio".

Il gruppo, ovviamente, non ha fornito alcun dettagli in merito. L'indicazione potrebbe riferirsi al prossimo solstizio, il 22 dicembre, come data scelta per svelare il proprio prossimo progetto (o ripubblicazione celebratica, ricorrendo appunto quest'anno in quindicesimo anniversario del debutto sulla lunga distanza della formazione, pubblicato il 6 settembre del 2004), o a "Kasabian: Summer Solstice", il grande evento dal vivo tenuto dalla formazione guidata da Tom Meighan e Serge Pizzorno nella propria città d'origine il 21 giugno del 2014 da quale è stato tratto l'omonimo film-concerto pubblicato in home video il 17 novembre dello stesso anno.

All'inizio dello scorso mese di agosto, sempre per mezzo dei propri canali social ufficiali, il gruppo aveva fatto sapere di essere al lavoro sul proprio settimo album di inediti in studio, per il quale Pizzorno - in quei giorni impegnato a promuovere il proprio progetto solista "The S.L.P." - aveva dichiarato di avere comunque materiale inedito nel cassetto già dal maggio precedente:

"Sto scrivendo [nuovo materiale per il gruppo] proprio in questi giorni. Per il momento non voglio dare anticipazioni, ma posso dire che continueremo a spingerci sempre più in là".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.