Quella volta che Flea (Red Hot Chili Peppers) suonò alla tromba 'Smells Like Teen Spirit' coi Nirvana. Video

Nel gennaio del '93, a Rio De Janeiro, Kurt Cobain e soci chiamarono sul palco il bassista della band di 'Give It Away' in quella che fu una delle sortite dal vivo più disastrose della propria carriera

Quella volta che Flea (Red Hot Chili Peppers) suonò alla tromba 'Smells Like Teen Spirit' coi Nirvana. Video

La partecipazione dei Nirvana all'edizione 1993 del festival brasiliano Hollywood Rock fece storia, ma per i motivi sbagliati: la band di Kurt Cobain, chiamata a ricoprire il ruolo di headliner insieme a Red Hot Chili Peppers e Simply Red dagli organizzatori della rassegna carioca, nel corso delle tappe della manifestazione portò in scena quelli che in molti ricordano come i propri peggiori live set mai consegnati agli annali. In occasione della data a San Paolo, il frontman dei trio di Seattle si presentò sotto i riflettori in stato visibilmente alterato, proponendo al pubblico un set sciatto, svogliato, e ricco di cover suonate alla meglio scambiandosi gli stumenti con i suoi colleghi.

A Rio andò meglio, ma solo leggermente: Kurt Cobain, benché decisamente più lucido rispetto alla data precendente, pensò bene di sabotare la diretta organizzata dall'emittente Rede Globo sputando sugli obbiettivi delle telecamere presenti sul palco e cercando di sfasciare a più riprese strumenti e backline. La ripresa professionale del set, tuttavia, al netto delle intemperanze del talentuoso ma tormentato cantante, autore e chitarrista di Seattle, ha catturato anche l'inedita collaborazione tra la band simbolo del grunge e il bassista dei Red Hot Chili Peppers Flea.

Il featuring live, organizzato anche in occasione dell'ancor più disastrosa data precedente, ha visto il bassista della band di "Under The Bridge" cimentarsi alla tromba - strumento che Michael Peter Balzary pratica prima ancora del basso, che imparò a suonare dal primo chitarrista dei Red Hot Chili Peppers Hillel Slovak - in una versione dal vivo del brano più celebre del repertorio dei Nirvana, "Smells Like Teen Spirit".

Dopo un accenno alle note suonate dalla chitarra sulla strofa, Flea eseguì un assolo piuttosto fedele all'originale di chitarra prima dell'ultima porzione di brano, sulla quale si scatenerà in una parte più vicina al free jazz che al grunge: cosa non da poco, per un suonatore di tromba il cui fiato - durante tutto il set - è stato impiegato anche, se non soprattutto, nel cimentarsi in balli sfrenati davanti alla batteria di Dave Grohl durante le (lunghe) pause davanti al microfono...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.