Da Fossati ai Tame Impala: Delmoro e la sua passione per i vinili. Video

Abbiamo fatto un giro insieme al cantautore friulano in uno storico negozio di dischi della Capitale.

Da Fossati ai Tame Impala: Delmoro e la sua passione per i vinili. Video

Mattia Del Moro è un giovane architetto prestato al mondo della musica. Il suo è un pop d'autore fatto di incroci tra il moderno e il contemporaneo. Un incontro tra l'Italia migliore degli anni '80 (dal pop alla italo-disco) e l'eleganza tutta francese di artisti come Phoenix e Sébastien Tellier, che ha assorbito durante i suoi viaggi in giro per l'Europa. Il suo nuovo album, uscito a maggio, si intitola "Balìa". Lo ha prodotto Matteo Cantaluppi, noto ai più per aver affiancato i Thegiornalisti di Tommaso Paradiso in "Fuoricampo" e "Completamente sold out", gli album della svolta pop del trio romano. Sarà seguito il prossimo 29 ottobre da un nuovo singolo, "Complesso", prodotto sempre da Cantaluppi: la canzone sarà contenuta nel lato A di uno speciale 45 giri in edizione limitata (sul retro, invece, una cover di "Gli parlerò di te" dei Righeira in duetto con Johnson Righeira). Il cantautore - friulano, classe 1985 - ci ha raccontato le influenze alla base della sua musica in questa video intervista, girata dentro uno storico negozio di dischi di Roma, la Discoteca Laziale. "Molte delle cose che caratterizzano il suono delle mie canzoni vengono dai vinili che vi mostro", dice, "ascolto tanta musica e cerco di mettere dentro ai miei pezzi tutto ciò che amo, in modo libero e senza essere troppo filologico".

Dal 15 novembre al via anche il "Complesso tour". Questi i primi appuntamenti annunciati:

15 novembre - Pordenone, Capitol
21 novembre - Milano, Linecheck Festival (piano solo showcase)
19 dicembre - Milano, Ohibò
23 gennaio - Roma, Le Mura
25 gennaio - Taranto, Musicassetta

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
19 dic
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.