Adele batte tutti: è suo il disco più venduto nel Regno Unito dal 2000 ad oggi. La classifica

La diva pop britannica è la cantante che ha venduto più copie nel Regno Unito dal 2000 ad oggi. Avevate dubbi? Ecco alcune curiosità sulla classifica.

Adele batte tutti: è suo il disco più venduto nel Regno Unito dal 2000 ad oggi. La classifica

Adele batte tutti: è suo il disco più venduto nel Regno Unito dal 2000 ad oggi. Lo rivelano i dati diffusi oggi, 12 ottobre, dalla Official Charts Company, l'organizzazione britannica che si occupa di stilare le varie classifiche musicali ufficiali, in occasione del National Album Day, la giornata nazionale del disco. La voce di "Someone like you" guida la classifica con il suo "21", l'album del 2011 contenente le hit "Rolling in the deep", "Turning tables", "Set fire to the rain", oltre alla stessa "Someone like you". Solamente nel Regno Unito, in questi otto anni e mezzo il disco ha venduto la bellezza di 5,1 milioni di copie (per un totale di 17 dischi di platino): un dato che ha permesso alla diva pop britannica di avere la meglio su Amy Winehouse e il suo "Back to black", al secondo posto della classifica con 4 milioni di copie vendute. Sul gradino più basso del podio, di nuovo Adele. Stavolta con "25", l'album del 2015, che di copie ne ha invece vendute 3,5 milioni.

Ed Sheeran, stando ai dati della Official Charts Company, occupa quarto e quinto posto della classifica, rispettivamente con "X" e "÷". Al sesto posto c'è "Back to bedlam" di James Blunt, al settimo "Spirit" di Leona Lewis, all'ottavo "Crazy love" di Michael Bublé, al nono "No angel" di Dido, al decimo "White ladder" di David Gray (il disco più vecchio, in ordine di uscita, tra tutti quelli presenti nella top 10 - fu spedito nei negozi nel 1999).

Non sono riusciti a conquistare le prime dieci posizioni Lady Gaga (il suo "The fame" ha sfiorato la top 10, piazzandosi all'undicesimo posto - è l'unico disco della cantante presente tra le prime 40 posizioni), i Coldplay (presenti al tredicesimo posto con "A rush of blood to the head", al diciottesimo con "X&Y" e al ventesimo con "Parachutes") e Sam Smith (la star londinese del pop soul è al ventitreesimo posto con "In the lonely hour").

La "sfida" tra i Take That e Robbie Williams è vinta dalla band: "Beautiful World", il primo disco dei TT pubblicato senza il cantante, ha avuto un piazzamento migliore (sedicesima posizione) rispetto al disco di maggiore successo di Robbie Williams, "Swing when you're winning" (che si è invece dovuto accontentare della ventottesima posizione).

Un dato che vale la pena citare: l'intera discografia di Adele, che comprende oltre a "21" e "25" anche l'album d'esordio "19" (presente in classifica al ventiseiesimo posto), si attesta intorno a quota 11,5 milioni di copie vendute nel solo Regno Unito. Infine, una curiosità: 39 dei 40 album presenti nella graduatoria hanno conquistato la vetta della classifica settimanale. L'unica eccezione? "Employment" dei Kaiser Chiefs, che nel 2005 non riuscì a spingersi oltre il secondo posto.

1 ’21’ – Adele (2011)
2 ‘Back To Black’ – Amy Winehouse (2006)
3 ’25’ – Adele (2015)
4 ‘X’ – Ed Sheeran (2014)
5 ‘÷’ – Ed Sheeran (2017)
6 ‘Back To Bedlam’ – James Blunt (2004)
7 ‘Spirit’ – Leona Lewis (2007)
8 ‘Crazy Love’ – Michael Buble (2009)
9 ‘No Angel’ – Dido (2000)
10 ‘White Ladder’ – David Gray (1999)
11 ‘The Fame’ – Lady Gaga (2008)
12 ‘Only By The Night’ – Kings Of Leon (2008)
13 ‘A Rush Of Blood To The Head’ – Coldplay (2002)
14 ‘Christmas’ – Michael Buble (2011)
15 ‘Life For Rent’ – Dido (2003)
16 ‘Beautiful World’ – Take That (2006)
17 ‘Hopes And Fears’ – Keane (2004)
18 ‘X&Y’ – Coldplay (2005)
19 ‘Scissor Sisters’ – Scissor Sisters (2004)
20 ‘Parachutes’ – Coldplay (2000)
21 ‘Come Away With Me’ – Norah Jones (2002)
22 ‘The Marshall Mathers Lp’ – Eminem (2000)
23 ‘In The Lonely Hour’ – Sam Smith (2014)
24 ‘+’ – Ed Sheeran (2011)
25 ‘Eyes Open’ – Snow Patrol (2006)
26 ’19’ – Adele (2008)
27 ‘Our Version Of Events’ – Emeli Sande (2012)
28 ‘Swing When You’re Winning’ – Robbie Williams (2001)
29 ‘Progress’ – Take That (2010)
30 ‘Hot Fuss’ – Killers (2004)
31 ‘American Idiot’ – Green Day (2004)
32 ‘The Circus’ – Take That (2008)
33 ‘Rockferry’ – Duffy (2008)
34 ‘Sing When You’re Winning’ – Robbie Williams (2000)
35 ‘By The Way’ – Red Hot Chili Peppers (2002)
36 ‘Songs About Jane’ – Maroon 5 (2003)
37 ‘Escapology’ – Robbie Williams (2002)
38 ‘Employment’ – Kaiser Chiefs (2005)
39 ‘The Greatest Showman’ – Motion Picture Cast Recording (2017)
40 ‘Loud’ – Rihanna (2010)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.